Anarchici contro la Croce Rossa

Anarchici in piazza per protestare contro la Croce rossa italiana. Alle 9 e 30 doveva iniziare un convegno in sala Estense dove il comitato provinciale della Croce rossa italiana avrebbe spiegato la sua attività annuale.

Un’iniziativa inserita nell’ambito della Settimana della Croce rossa. Ma poco prima che iniziasse il dibattito, un gruppo di anarchici ha iniziato la sua protesta in piazza Municipale e ha appeso uno striscione che recitava “Croce rossa complice dei lager”.

Secondo gli anarchici, i lager sarebbero i centri di identificazione ed espulsione CIE, la maggior parte gestiti dalla Croce rossa. La manifestazione era autorizzata ma la Digos ha segnalato i manifestanti all’autorità giudiziaria per oltraggio alle istituzioni.

Il convegno della mattinata è stato rinviato sia per non creare tensioni sia perché il pubblico in sala Estense era molto scarso. A parte questo disguido, la Settimana della Croce rossa continua. Nel pomeriggio con le simulazioni di primo soccorso e domenica la Croce rossa sarà in piazza Castello con mezzi, tende e stand aperti a tutti.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120512_02.flv[/flv]

 

One Comment

  1. Pingback: I costi di un sistema da migliorare « DDF

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
143 queries in 1,227 seconds.