Animali e quote rosa

Donna e cane

Immagine dal web

Non solo in politica valgono le quote rosa, ma anche nel rapporto con gli animali d’affezione. Secondo una singolare indagine condotta da Assalco e Anmvi, infatti, nel 73,3 per cento dei casi, sono le donne a prendersi cura dell’ animale, in particolare per quanto riguarda l’alimentazione e le cure veterinarie.

Insomma, anche  nei confronti del cane o del gatto o comunque, di quello che possiamo definire il vero “padrone di casa”, perchè tale diventa, la donna mantiene quel suo ruolo di cura nei confronti della famiglia che sembra, in qualkche modo, continuare a caratterizzarla.

Le donne sono anche quelle, soprattutto in età avanzata, che cercano più compagnia in un animale. A conferma di questo, contro il 39 per cento degli uomini che dichiara di averne adottato uno, c’è invece il 44,2 per cento di donne.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
111 queries in 0,783 seconds.