ATALANTA – SPAL 1-2 (15′ Ilicic, 54′ Petagna, 60′ Valoti e Bonifazi e Iago Falque sono vicinissimi

Vittoria meritata, zona salvezza ad un punto e Simone Colombarini fa capire che la trattativa per i due rinforzi è in dirittura d’arrivo

ATALANTA: Sportiello; Toloi, Caldara (66′ Muriel), Palomino; Pasalic, Freuler (46′ Djemsiti), Da Roon, Gossens; Gomez (59′ Malinovski), Zapata Ilicic. A disp. Djimsiti, Gollini, Heidenreich, Malinovski, Masiello, Muriel, Piccoli, Rossi, Da Riva. All. Gasperini

Berisha; Cionek, Vicari, Igor;  Strefezza, Dabo, Missiroli, Valoti (78′ Valdifiori), Reca (83′ Tomovic); Di Francesco (71′ Floccari),Petagna. A disp. Cannistra, Jankovic, Letica, Murgia, Thiam, Paloschi, Salamon, Tunjov, Valdifiori. All. Semplici

15′ GOL Atalanta in vantaggio con Ilicic che di tacco deposita in rete un assist di Zapata.

21′ Ancora Ilicic con diagonale destro sfiora il raddoppio.

25′ Dabo dal limite impegna Sportiello, con una conclusione dal limite.

31′ Traversa colpita da Zapata con un pregevole diagonale.

34′ Rovescata di Petagna che sfiora il palo.

36′ Reca dal limite non trova lo specchio della porta.

42′ Spal vicinissima al raddoppio con un palo colpito con una pregevole deviazione aerea di Petagna.

54′ GOL Pareggio della Spal con Petagna che concretizza una pregevolissima azione personale d Reca.

58′ Cionek di testa sfiora il palo alla destra di Sportiello.

60′ GOL La Spal ribalta il punteggio con una bellissima azione personale di Valoti conclusa in gol con un calibrato destro.

E nel dopo gara Simone Colombarini ha fatto trasparire una notevole dose di ottimismo sulla possibilità di chiudere positivamente la trattativa per portare a Ferrara Bonifazi e Iago Falque.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
135 queries in 1,404 seconds.