Avanti così Tayra !

20150406_162117-1Difficile riassumere in due righe, la storia della mia cagnotta. L’incredibile serie di coincidenze che hanno fatto in modo che una piccola trovatella abbandonata, fosse recuperata da una volontaria con un cuore grande così e che le facesse fare un lunghissimo viaggio di centinania e centinaia di chilometri, fino ad un canile che neppure sapevo esistesse, a pochi passi da casa mia. E poi, dopo aver versato tutte le lacrime che c’eranno da versare per il mio Tyson, sentirmi pronta per un altro cane che non avrebbe mai potuto sostituire il primo, ma creato e occupato un posto speciale e tutto suo, nella mia vita. L’ho cercata, ma non l’ho scelta. Non ho nemmeno voluto vedere chi c’era dentro i vari box del canile, di chi erano i latrati che si sentivano. Mi è stata semplicemente presentata e già sapevo che sarebbe stata quella giusta per me ed io pronta per lei. Quello che non sapevo era quante paure avesse sviluppasto, quanti traumi subito, quanta diffidenza verso tutto ciò che non conosceva. E quanta fatica, pazienza e lavoro per affrontare e superare tutto questo. Ancora il nostro percorso non è terminato, ma insieme abbiamo fatto passi da gigante, così che la cucciolona impaurita e timorosa di un tempo, non esiste più. Allora, “Avanti così Tayra !”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
113 queries in 0,779 seconds.