Giornata mondiale donatore, Avis: “Giorno storico per Ferrara” – VIDEO

Oggi è la Giornata mondiale del donatore, e l’Avis Ferrara ha voluto organizzare un’iniziativa, in sicurezza, per celebrare questo momento.

E’ stato il primo evento ufficiale di questa portata nel ferrarese dopo la fase acuta dell’emergenza coronavirus nel territorio estense.

Questa mattina prima l’inaugurazione di due panchine nella sede Avis di corso Giovecca, una rosso sangue e una giallo plasma, poi una piccola sfilata accompagnata da una rappresentanza del Palio di Ferrara e della Banda filarmonica di Cona, anche per loro la prima uscita ufficiale dopo il lockdown. Successivamente la messa celebrata all’aperto da monsignor Manservigi nel parco Pareschi di Ferrara, dove l’Avis ha ringraziato ufficialmente tutti i donatori che con il loro gesto hanno partecipato, soprattutto durante i mesi più bui dell’emergenza covid, a una vera e propria maratona di solidarietà.

Sentiamo allora perché oggi è stata una giornata davvero importante, per l’Avis sicuramente ma anche per tutta Ferrara.

 

All’iniziativa ha partecipato anche il prefetto di Ferrara, Michele Campanaro, con cui abbiamo fatto il punto in questa fase 3 dell’emergenza covid nel territorio estense

</center

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
137 queries in 1,717 seconds.