Azzerati Carife sempre più delusi: “Il governo ci ascolti” – VIDEO

Azzerati Carife sempre più delusi: la protesta contro il governo, dopo l’ennesimo slittamento della firma dei decreti attuativi per i rimborsi,  programmata per il fine settimana, a Roma, potrebbe essere rimandata.


Nonostante le rassicurazioni del Premier Conte a tutti i risparmiatori che le norme predisposte dal governo giallo verde consentiranno la liquidazione diretta e comunque rapida degli indennizzi a tutti i risparmiatori, c’è scontento tra gli azzerati carife

A tenere bloccata la legge, con la quale sarebbero risarciti migliaia di risparmiatori truffati dalle banche in default sono due associazioni che rappresentano, spiegano i movimenti dei risparmiatori, lo 0,4% del totale, che hanno votato contro la proposta, mentre le altre 17 si sono espresse in senso favorevole

Per questo nei giorni scorsi era stata annunciata dai movimenti dei risparmiatori una manifestazione a Roma in piazza Montecitorio, il 19 aprile, in occasione del consiglio dei ministri. Ma in queste ore l’agenda del governo è cambiata.

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
128 queries in 1,047 seconds.