‘Barricate anti-razziste’ davanti la Prefettura di Ferrara – VIDEO

manifestazione-anti-razzistaAncora barricate, ma questa volta davanti alla Prefettura di Ferrara.

Ingente lo spiegamento delle forze dell’ordine.

Questa mattina decine di persone pro-accoglienza hanno manifestato dopo le note vicende di Gorino. “Non è stato un caso isolato e il rischio della deriva razzista è sempre latente nella società italiana”. Questo hanno detto i manifestanti che a mezzogiorno di sabato hanno sostato davanti alla Prefettura di Ferrara, da dove lunedì è partita la requisizione dell’ostello di Gorino da parte del Prefetto Michele Tortora, una disposizione che ha scatenato gli sbarramenti all’entrata del paese da parte di alcune decine di residenti.

 

 

I manifestanti, in maggioranza provenienti dai centri sociali, hanno registrato adesioni anche da fuori Ferrara. “Siamo intolleranti solo contro gli intolleranti”, è stato detto, e i manifestanti hanno attaccato più volte la Lega Nord e il rappresentante ferrarese Nicola Lodi. Chi era davanti alla Prefettura ha sottolineato anche che le falle nella gestione dei flussi migratori in Italia avrebbe precise responsabilità politiche: “non c’è accoglienza se si è sempre in emergenza” è stato detto. Presente anche il presidente dell’associazione Nigeriani a Ferrara, la stessa nazionalità della maggior parte delle dodici immigrate respinte a Gorino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
140 queries in 1,299 seconds.