Barry Sears a Ferrara il 6 aprile per spiegare la Dieta a Zona

indexzonaDieta Zona, la nuova alimentazione. La nutrizione come farmaco del XXI secolo: è questo il tema della conferenza organizzata dalle Farmacie Comunali di Ferrara.

Il meeting aperto al pubblico, previa prenotazione da effettuarsi presso la Farmacia Porta Mare, avrà luogo mercoledì 6 aprile, alle ore 19.00 nel Torrione San Giovanni – Via Rampari di Belfiore, 167, Ferrara.

Protagonista dell’incontro: il Professor Barry Sears, famoso ricercatore e biochimico americano, presidente dell’Inflammation Research Foundation, specializzato nel controllo dietetico e ideatore della Dieta Zona. I suoi libri sull’argomento, hanno venduto oltre cinque milioni di copie e sono stati tradotti in ventidue lingue.

Sears da sempre afferma che la nutrizione svolge un ruolo di primaria importanza nel contrastare i processi infiammatori e che questa diventerà il farmaco d’elezione del XXI secolo nonché una fonte di “terapia genica”.

Accrescere il livello di conoscenza e di sensibilità nei confronti della corretta alimentazione è l’obiettivo di quest’iniziativa che si avvale del patrocinio di Enervit, società attiva nel mercato dell’integrazione alimentare sportiva e della nutrizione funzionale.

Nel corso dell’incontro, preceduto da un aperitivo di benvenuto, saranno illustrate le novità della scoperta scientifica di Sears, basata in particolare sull’abbinamento di omega 3 e polifenoli. Secondo gli studi la combinazione di questi due elementi stimola una produzione di sostanze antiossidanti, capaci di contrastare i processi ossidativi responsabili della degenerazione cellulare e dei tessuti. Quindi dell’invecchiamento e dell’insorgenza di patologie ad esso collegate.

Così le Farmacie Comunali danno vita ad un’opportunità per richiamare l’attenzione della cittadinanza sul tema cruciale della prevenzione a tavola e per illustrare come la nutrizione sia la migliore delle cure

(Ufficio Stampa AFM  Farmacie Comunali Ferrara)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,333 seconds.