Basket giovanile: doppio appuntamento per la 4Torri

Due gli appuntamenti del fine settimana. Il secondo consecutivo incontro casalingo della C2 contro Castelfranco Emilia e la trasferta a Renazzo degli Under 17 Regionali contro il Guercino Cento. Ma prima di accennare ai due incontri facciamo un passo indietro per dire della sconfitta maturata dagli Under 19 Elite, martedì sera a Medicina. La squadra di coach Gallani e vice Sannini ha perso contro una più completa e compatta Medicina per 76 a 42. Risultato mai discussione anche per la serata no in attacco dei granata e i troppi tiri da sotto facili concessi ad una squadra che per il proprio potenziale non aveva certo bisogno di regali. A coach Gallani il compito di ricostruire, soprattutto psicologicamente, intensità e solidità di un gruppo che può dimostrare molto di più di ciò che fino ad ora ha raccolto. Prossimo impegno domenica 4 novembre in casa contro l’Ellepi Irnerio, dieci giorni per lavorare e riportare la giusta concentrazione. Tornando al prossimo week end, domenica alle 11,00 la truppa Under 17 Reg. di Mario De Sisti e Roy Menghini sarà in quel di Renazzo per provare a raccogliere i primi, attesi, due punti in un campionato, che a dire il vero è appena iniziato. Incontro aperto e alla portata del team granata in costante crescita. Sabato sera, invece, secondo incontro casalingo consecutivo per la C2 contro Castelfranco Emilia. Inutile nascondere che anche l’ostacolo modenese (4 punti in classifica) sarà difficile da superare soprattutto se si valuta quanto successo nell’ultima settimana in casa 4T, ovvero la quasi certezza che si dovrà rinunciare per un lungo periodo a due importantissime pedine: Magni e Sorghini. Pochi commenti possono essere aggiunti se non l’auspicio che i loro compagni raddoppino le forze e non si facciano abbattere dalla mala sorte. Castelfranco dopo aver perso la prima partita in casa con Cavriago è andato a vincere contro due compagini già incontrate dalla 4T ma con risultato finale opposto (Correggio e Guercino). Ciò rende la misura del confronto con i prossimi avversari che si presenteranno al Pala 4T (sabato sera ore 20,30) convinti di poter allungare la striscia positiva.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
147 queries in 1,717 seconds.