Tagliani: “Bilancio 2018 Comune Ferrara senza aumenti di tasse” – INTERVISTE

La Riqualificazione delle mura a sud della città, di Porta Paola e del Teatro Verdi. La demolizione dell’inceneritore di Via Bacchelli, il potenziamento della sicurezza in area Gad e nelle periferie della città.

E poi ancora più aiuti alle persone in difficoltà e con disabilità. E’ solo una parte di quanto deciso nel bilancio di previsione per il 2018, presentato questa mattina in Comune a Ferrara dal sindaco Tiziano Tagliani e dall’assessore al bilancio Luca Vaccari.

 

 

Nessun aumento delle tasse, nemmeno delle tariffe. Il bilancio è in ordine e conferma i grandi numeri già presentati nei mesi scorsi. Insomma un bilancio a misura di cittadino. E’ questa in linea di massima la sintesi del bilancio di previsione del Comune di Ferrara che per il 2018 prevede entrate per 211 milioni e 550mila euro e dovrà passare in consiglio comunale a partire dal 20 dicembre

Il bilancio, che descrive le risorse finanziarie a disposizione del Comune indicando da dove provengono e come l’amministrazione decide di impiegarle, è stato riassunto in una breve pubblicazione disponibile on-line sul sito cronacacomue.it che ne descrive gli elementi fondamentali per consentire, anche ai “non addetti ai lavori”, di averne una visione d’insieme.

PER APPROFONDIMENTI SUL BILANCIO

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,911 seconds.