Bondeno: l’esercito abbatterà la ciminiera

La ciminiera di Bondeno

Sarà il Reggimento Genio Ferrovieri dell’esercito ad occuparsi dell’abbattimento della ciminiera – alta 45 metri – dell’ex Pandurara di Bondeno, resa pericolante dal terremoto. L’intervento dei militari, un reparto ad alta specializzazione, è stato richiesto dalla prefettura di Ferrara. I militari stanno effettuando una serie di sopralluoghi, e l’abbattimento della ciminiera, è previsto per domenica mattina.

L’abbattimento della ciminiera avverrà con la tecnica della ‘caduta controllata’. Una sezione della ciminiera, di circa 15 metri e 30tonnellate di peso, verrà imbracata e fatta cadere su un’area predisposta, per ridurre al minimo la proiezione di materiale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
140 queries in 1,181 seconds.