Camere e posti letto, Ferrara la più economica in regione

case-pp

Camere e posti letto in affitto, Ferrara è la città in regione con i prezzi più bassi. Lo rivela lo studio di uno dei siti di annunci più cliccati.

Abitare da studenti a Ferrara costa meno. È quanto emerge da uno studio di uno studio di Kijiji.it – sito di annunci gratuiti del gruppo eBay – secondo cui, Ferrara è la città universitaria, in Emilia Romagna, con i prezzi di stanze e posti letto, più bassi. In base alla ricerca svolta all’interno della categoria ‘Stanze e Posti Letto’ del sito che conta più di 28.000 inserzioni, la città più cara è Bologna. Sotto le Due Torri si spendono, mediamente, 342 euro per una singola contro i 297 per una doppia, mentre a Ferrara uno studente spende in media 230 euro per una singola e 153 euro per un posto letto in una doppia in condivisione.

Differenze di prezzo, tra Ferrara e Bologna, che si confermano anche per gli appartamenti in affitto. Nella città estense, fonte Immobiliare.it, nel mese di settembre 2014 per gli immobili residenziali in affitto sono stati richiesti in media € 7,35 mensili a metro quadro, con una diminuzione del 4,04% rispetto a Settembre 2013. Ma negli ultimi 2 anni il calo dei prezzi degli affitti a Ferrara è stato continuo, per un appartamento di 100 metri quadri oggi si spendono 200 euro in meno rispetto ad ottobre 2012. Una diminuzione di prezzi che si registra anche in altre città ma in maniera meno significativa. A Bologna ad esempio, dove si spendono in media 10,13 euro al mese per metro quadro, il calo rispetto a due anni fa, prendendo come riferimento sempre un appartamento di 100 metri quadri, è stato di appena 50 euro.  

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
139 queries in 1,275 seconds.