Capitale italiana della cultura: Ferrara si candida per il 2022

ferrara cittàSlitta al 2022 la candidatura di Ferrara a città capitale italiana della cultura.

Oggi in Municipio la convocazione dei rappresentanti di Istituzioni pubbliche e private con l’invito a sottoscrivere un protocollo di intesa per la creazione di un Comitato promotore, coordinato dal Comune stesso, che dovrà fare da elemento di congiunzione fra Amministrazione e cittadini.

La sfida, sicuramente ambiziosa, è quella di mettere insieme le tante realtà ferraresi, non solo della città, ma anche della provincia , attive in ambiti diversi. Creare sinergie, spirito di collaborazione, capacità di lavorare insieme, elaborare idee innovative che favoriscano lo sviluppo del territorio, nelle arti, nella cultura, nell’economia. Dare ai giovani la possibilità di esprimersi attraverso una pluralità di linguaggi e di scelte operative: dalla musica alla letteratura, al cinema, dall’architettura all’agricoltura, dalla enogastronomia al turismo, all’industria, dal welfare alle sfide della ricerca scientifica più avanzata in un’ottica di sostenibilità.

A presentare la candidatura e il protocollo d’intesa il sindaco Alan Fabbri, coadiuvato dal Capo di Gabinetto, Alessia Pedrielli e dal Direttore Generale, Sandro Mazzatorta, che ne ha illustrato gli obiettivi. “Ferrara sposta di un anno la sua candidatura, ha spiegato il Sindaco, perché sarebbe stato improbabile, in ogni caso, che la Commissione ministeriale selezionasse, dopo Parma, capitale della cultura 2020, ‘un’altra città dell’Emilia Romagna. Questo consentirà alla città, ha continuato Alan Fabbri, di costruire con più agio un progetto originale, che identifichi la città e ne metta in luce un comune disegno di futuro, aperto a tutte le sue componenti”.
Fissata al 2 marzo la formalizzazione del protocollo d’intesa e la presentazione ufficiale alla stampa e alla città della candidatura per il 2022.
Di seguito l’elenco dei componenti, secondo la convocazione, del Comitato promotore di Ferrara capitale della cultura 2022.
Comune di Ferrara
Provincia di Ferrara
Arcidiocesi di Ferrara
Ascom Confcommercio Ferrara
Associazione Ferrara Musica
Camera di Commercio
CNA Ferrara
Confartigianato Ferrara
Consorzio IFM Ferrara S.C. p.A.
Fondazione Ferrara Arte
Fondazione Teatro Comunale
Holding Ferrara Servizi srl
MEIS
Sipro SpA
Unione industriali Ferrara
Università Studi di Ferrara e…altri.
Con la partecipazione di Il Resto del Carlino, La Nuova Ferrara, Telestense.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,850 seconds.