Carabiniere ferito da ladro che impugna una spranga di ferro

carabinieriUn carabiniere è rimasto ferito, ieri sera a Portomaggiore, colpito alla testa da una spranga di ferro impugnata da un ladro in fuga.

Serata rocambolesca nel portuense dove era stato segnalato un ladro, poi fermato e arrestato dopo una caccia all’uomo.

Braccato, l’uomo, 22enne di origine albanese, senza fissa dimora e con precedenti con la giustizia, avrebbe reagito scagliandosi contro i carabinieri. L’accusa è di resistenza, lesioni aggravate a Pubblico Ufficiale, possesso di oggetti atti offendere e da scasso, rifiuto di fornire le proprie generalità e ricettazione di un’auto rubata il 26 agosto scorso e Bologna.

Il ladro avrebbe rubato oro in alcune case di Portomaggiore, ieri sera, e da lì è partita la ricerca da parte dei militari. Dopo l’aggressione, l’arrestato è stato portato in carcere a Ferrara.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
141 queries in 1,204 seconds.