Processo Carife: due condanne, altri imputati assolti

Processo ex Carife: è arrivata a metà pomeriggio la prima sentenza penale sulle operazioni per l’aumento di capitale del 2011 da 150 milioni di euro che, secondo l’accusa, avrebbero portato al crack della Cassa di Risparmio di Ferrara.

Condannati l’ex presidente Sergio Lenzi e l’ex direttore generale Daniele Forin.

Assolti invece gli altri nove imputati perché il fatto non sussisterebbe. I pm, Barbara Cavallo e Stefano Longhi, chiesero la condanna di nove degli undici imputati, accusati a vario titolo di bancarotta patrimoniale, aggiotaggio e falso. Dopo le udienze nei mesi scorsi al centro “Il Quadrifoglio” e in tribunale a Ferrara, è così arrivata la sentenza con due condanne e una raffica di assoluzioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,547 seconds.