Caso Solaroli-Ferraresi, il vicesindaco Lodi annuncia verifiche sulla intercettazione telefonica

Il caso Solaroli-Ferraresi è stato al centro dell’ultima puntata di “Piazzapulita”, il talk-show politico de La7 condotto da Corrado Formigli.

Dopo le anticipazioni del pomeriggio (una intercettazione telefonica dove il vicecapogruppo della Lega Ferrara offriva un lavoro a tempo indeterminato alla consigliera Anna Ferraresi – da tempo in contrasto con l’amministrazione – se si fosse dimessa), il programma si è sviluppato tra approfondimenti del reportage, ospiti in studio (tra gli altri Vittorio Sgarbi che ha preso le difese del Comune di Ferrara, la “sardina” Lorenzo Donnoli e Anna Ascani del PD) e collegamenti dalla città.

Il giornalista Alessio Lasta, autore del reportage, era in diretta da Piazza Municipale (nella foto, un’immagine del collegamento televisivo) dove è stato raggiunto, nel corso della puntata, dal vicesindaco Nicola Lodi (anche se inizialmente era stata annunciata la presenza del sindaco Alan Fabbri).

A Lodi è stato subito chiesto se fosse d’accordo nella proposta di offrire un contratto a tempo indeterminato alla consigliera Anna Ferraresi, come citato dal vicecapogruppo della Lega Ferrara Stefano Solaroli nella intercettazione.

Il vicesindaco ha negato di essere a conoscenza di questa proposta, dissociandosi completamente, come aveva fatto anche il sindaco Alan Fabbri in una nota diffusa nel tardo pomeriggio.

Lodi ha annunciato che il Comune si attiverà per le verifiche.

Secondo Lodi, la consigliera Anna Ferraresi cercava da mesi un posto di lavoro, ma la “proposta” di Solaroli era legata ad un annuncio di una società privata (la City Red Bus che gestisce il servizio turistico Ferrara City Tour) che nulla aveva a che fare con il Comune di Ferrara, per cui – come dichiarato dal vicesindaco – “Solaroli ha sbagliato perchè ha promesso un posto da parte del Comune, che non è mai esistito”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
139 queries in 1,411 seconds.