Attualità

Funerale bimba investita: Arcivescovo Ferrara-Comacchio celebrerà messa. Lutto cittadino a Ostellato

Funerale bimba investita: Arcivescovo Ferrara-Comacchio celebrerà messa. Lutto cittadino a Ostellato

Sabato 22 luglio ore 10 Lunedì 24 luglio alle ore 16 l’Arcivescovo di Ferrara-Comacchio S.E. Mons. Gian Carlo Perego celebrerà, nella chiesa parrocchiale di Ostellato, le esequie di Saphira Carli, la bimba di 9 anni morta domenica 16 luglio dopo essere stata investita da un’auto il venerdì precedente. “Grande la vicinanza e la preghiera espressa dalla Diocesi, dai sacerdoti e dalle parrocchie alla famiglia Carli, a don Luciano Domeneghetti e alla comunità...

di · 22/07/2017 17:25 · AREA 4 [Il Delta], Attualità, Provincia
Post-terremoto, restituita l’area che ospitava i moduli per le famiglie sfollate

Post-terremoto, restituita l’area che ospitava i moduli per le famiglie sfollate

A poco più di cinque anni dalle scosse del sisma che sconvolsero l’Emilia, in particolare l’alto ferrarese.  A Cento venerdì si è chiuso un capitolo della lunga fase post-terremoto. Il terreno con una superficie di 6.400 metri quadrati a Cento che ospitò i pmar, i prefabbricati modulari abitativi rimovibili in cui hanno vissuto le tante famiglie sfollate dopo il terremoto del 2012, è tornato al proprietario. Si volta pagina, nella città del Guercino. A...

A Jolanda di Savoia Bonifiche Ferraresi fa scuola – VIDEO

A Jolanda di Savoia Bonifiche Ferraresi fa scuola – VIDEO

La visita del premier Gentiloni, mercoledì pomeriggio è partita da Jolanda di Savoioa, dove, insieme al Ministro Martina, ha visitato Bonifiche Ferraresi, l’azienda agricola più grande d’Italia, quotata in borsa, considerata un laboratorio tecnologico innovativo dell’agricoltura italiana. E’ stata rilevata nel 2014 da una cordata di investitori privati italiani che dalla Banca d’Italia ne hanno acquisito la quota di maggioranza con l’obbiettivo...

Taglia su ‘Igor’, 50 mila euro a chi fornirà notizie utili alla cattura

Taglia su ‘Igor’, 50 mila euro a chi fornirà notizie utili alla cattura

Cinquantamila euro al primo che fornirà indicazioni utili alla cattura di ‘Igor il russo’. E’ questa una delle condizioni della ‘taglia’ che il comitato degli amici di Davide Fabbri, il barista di Budrio (Bologna) assassinato nel suo bar la sera del primo aprile, ha deciso di formalizzare. Lo comunica l’Ansa. La forma è quella della ‘promessa al pubblico’, spiega il legale della vedova Maria Sirica, l’avvocato Giorgio...

di · 21/07/2017 19:24 · Attualità, Provincia
Rifiuti: a Renazzo di Cento si fa l’economia circolare – VIDEO

Rifiuti: a Renazzo di Cento si fa l’economia circolare – VIDEO

“Un sistema economico pensato per potersi rigenerare da solo”. Si sente spesso parlare di economia circolare ma tante volte non riusciamo a definirne i contorni. Per capire come funziona siamo andati a Renazzo di Cento, per visitare un’azienda che lavora nel riciclaggio di scarti industriali, e che continua a mettere un segno più nel proprio fatturato, grazie alle esportazioni in tutto il mondo.     Siamo a Renazzo di Cento in un’azienda, la Guidetti...

di · 21/07/2017 19:14 · Attualità, Economia, Provincia
Dai banchi di scuola ai banchi di Giunta – INT. Corazzari, ass. Pubblica Istruzione Comune Ferrara

Dai banchi di scuola ai banchi di Giunta – INT. Corazzari, ass. Pubblica Istruzione Comune Ferrara

Si definisce un assessore “tecnico” per la sua provenienza dal mondo della Scuola, dove per vent’anni è stata con passione fra i suoi ragazzi di scuola media in provincia e in città. Alla sua seconda legislatura da Consigliere comunale del PD in municipio a Ferrara, Cristina Corazzari è passata da poco più di un mese all’incarico di Assessore alla Pubblica Istruzione, Formazione, Comunicazione, sostituendo Annalisa Felletti,– sollevata dal suo incarico in Giunta...

di · 21/07/2017 19:06 · Attualità
Norme anticendio non rispettate al grattacielo

Norme anticendio non rispettate al grattacielo

“In questi giorni è pervenuta dal Comando Provinciale Vigili del fuoco una nota formale nella quale si evidenzia che nelle torri A e B del “Grattacielo” non si rinvengono le condizioni di legge previste dalla normativa anti incendio per gli edifici di altezza superiore a 50 metri.” A sostenerlo è il sindaco Tiziano Tagliani, inviato alle redazioni, che aggiunge: “Questo elemento ha indotto il Comune a chiedere un incontro con l’amministratore condominale,...

di · 21/07/2017 18:51 · Attualità

 
142 queries in 1,140 seconds.