I diari della bicicletta: la città di John Doe”

West Ant Story: un trasloco amaro, ma è “per il Futuro!” – Blog di John Doe

West Ant Story: un trasloco amaro, ma è “per il Futuro!” – Blog di John Doe

West Ant Story: un trasloco amaro, ma è “per il Futuro!” “Il mese scorso stavo vagabondando per la città, ascoltando la sua voce ipocrita natalizia, quando capito per caso in via Cittadella e chi vedo? Quel disgraziato, quel caduto dalla grazia di Dio del mio vecchio amico, il barbone più colto e intellettuale della città, il maggiore Tom. Se ne sta nel suo migliore, orrendo, abito da domatore di leone, come quello dei Beatles di Sgt. Pepper, in piedi davanti a...

Il tariffario di una tredicenne… e la mia impotenza – Blog di John Doe

Il tariffario di una tredicenne… e la mia impotenza – Blog di John Doe

Il tariffario di una tredicenne… e la mia impotenza A volte ci si trova testimoni di fatti che non si è in grado di raccontare. Anche il vostro John, per una volta impotente, non è sceso dalla sella per intervenire, ma ha lasciato che il mondo passasse dietro la nuca, i capelli, le spalle. Nel vento tra i frutteti che riempiono i vuoti della pianura, desolato un telegramma senza colori, né via di scampo, ma tanti spaventati punti… Un classico caso. Pasciuto comune...

I diari della bicicletta: la città di John Doe

I diari della bicicletta: la città di John Doe

Vi presentiamo John Doe: “è solo un modo per mettercela tutta semplicemente” Avremmo potuto scegliere di procedere ciascuno con il proprio nome, invece no, non l’abbiamo fatto: ci siamo mescolati dentro la voce di un’identità comune e condivisa, John Doe, priva di significato. Ma non per nostra volontà! Dei significati siamo stati privati da una società che adora il “blob”, la massa uniformemente mediocre, e odora di banconote illuse. Verde come i dollari...


 
186 queries in 2,380 seconds.