AREA 4 [Il Delta]

Riso, arriva il primo raccolto con l’etichetta “Made in Italy”

Riso, arriva il primo raccolto con l’etichetta “Made in Italy”

L’aumento delle importazioni dell’800 per cento di riso birmano in Italia nel 2017 mette a rischio anche la produzione di riso dell’Emilia Romagna. È quanto afferma Coldiretti regionale sulla base dei dati Istat del primo semestre di quest’anno da cui risulta l’aumento delle importazioni dalla Birmania che, nonostante sia sotto accusa per la violazione dei diritti umani nei confronti del popolo Rohingya, gode, insieme alla Cambogia, dell’introduzione da parte...

Mab Youth Forum: “Barriere e accordi sul clima per difendere il Delta del Po”

Mab Youth Forum: “Barriere e accordi sul clima per difendere il Delta del Po”

Il cambiamento climatico produce un costante aumento dei livelli degli oceani e in particolare del Mediterraneo. Si tratta di incrementi di 3/4 mm l’anno che nel lungo periodo produrranno effetti importanti sulle aree deltizie se non verranno presi provvedimenti: non bisogna dimenticare che i delta ospitano un grande patrimonio naturalistico ma anche insediamenti umani e attività economiche, dell’agricoltura al turismo. Per questo oggi, al Museo della Bonifica...

di · 22/09/2017 15:15 · AREA 4 [Il Delta], Cronaca, Provincia
Ostellato, Rsu Fox Bompani: “lavorare in sicurezza deve essere impegno di tutti”

Ostellato, Rsu Fox Bompani: “lavorare in sicurezza deve essere impegno di tutti”

La RSU della Fox Bompani, insieme a tutte le lavoratrici e i lavoratori dello stabilimento, esprime la propria vicinanza alla famiglia di Roberto. Non possiamo accettare che ancora una volta sia stata spezzata in un momento la vita di un ragazzo mentre svolgeva il proprio lavoro. Un marito e un padre che si era trasferito a centinaia di chilometri da casa per trovare lavoro e cercare di garantire un futuro alla propria famiglia; speranze che sono state velocemente infrante. Ogni...

di · 20/09/2017 12:39 · AREA 4 [Il Delta], Cronaca
Mab Youth Forum 2017, a Ferrara una delegazione di giovani in “visita studio”

Mab Youth Forum 2017, a Ferrara una delegazione di giovani in “visita studio”

Un gruppo di ragazzi del Forum mondiale dei giovani MAB UNESCO, in svolgimento nella Riserva di Biosfera Delta del Po, saranno a Ferrara domani, mercoledì 20 settembre, grazie alla “visita studio” organizzata dalla cooperativa Città della Cultura/Cultura della Città. Durante la visita, dal significativo titolo “Ferrara città patrimonio UNESCO. Un laboratorio urbano tra storia e valorizzazione contemporanea”, i partecipanti potranno comprendere i motivi per cui...

I giovani del Mab Unesco a Comacchio e nel Delta dei Po

I giovani del Mab Unesco a Comacchio e nel Delta dei Po

Le valli di Comacchio domani, mercoledì 20 settembre e dopo-domani, giovedì 21 settembre in vetrina, nell’ambito delle iniziative dedicate al primo forum mondiale dei giovani Mab Unesco. Cinquanta ragazzi provenienti dalle aree MAb di tutto il mondo, con la guida in lingua inglese loro offerta dagli studenti degli istituti di istruzione secondaria  Remo Brindisi del Lido degli Estensi e Guido Monaco di Codigoro, visiteranno, a partire dalle ore 9, diverse stazioni...

Tre Ministri per il Mab Youth Forum 2017

Tre Ministri per il Mab Youth Forum 2017

Saranno tre i ministri che parteciperanno al 2017 Mab Youth Forum in corso in questi giorni nel Delta del Po e che incontreranno i 400 giovani provenienti da tutti i Continenti. Ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 35 anni che lavorano, vivono e studiano nelle riserve della biosfera dei vari paesi del mondo, conducendo anche ricerche importanti. Un appuntamento avente come obbiettivo quello di offrire un’opportunità a tutti i giovani, che vivono in questi territorio,...

di · 18/09/2017 23:25 · AREA 4 [Il Delta], Eventi, Provincia
Morti bianche, dieci minuti di stop per ricordare l’operaio deceduto

Morti bianche, dieci minuti di stop per ricordare l’operaio deceduto

Il mondo del lavoro e della produzione, lunedì 18 settembre, alle 12, si ferma per dici minuti per ricordare l’operaio 36enne, Roberto Chiappara, morto sul posto di lavoro giovedì scorso, in un cantiere allestito alla Bompani per effettuare, per conto di un’azienda esterna, delle riparazioni sul tetto della fabbrica, che si trova ad Ostellato, e che produce elettrodomestici . L’iniziativa è stata organizzata dalla Cgil in collaborazione con Cisl e Uil. Le...

di · 18/09/2017 10:37 · AREA 4 [Il Delta], Economia, Provincia

 
208 queries in 1,687 seconds.