Area 4 [Il Delta]

Il rogo iniziato sabato 14 luglio

Incendio a Codigoro: misure precauzionali nel raggio di 5 km. Analisi Arpae in corso

A quattro giorni dell’immenso incendio nella ditta Kastamonu Italia (ex-Falco) di Pomposa, il sindaco di Codigoro ha adottato misure precauzionali in attesa che Arpae dia dei dati certi sull’eventuale presenza di sostanze inquinanti e dannose. Misure precauzionali a tutela della salute pubblica, entro il raggio di 5 chilometri attorno all’incendio scoppiato sabato all’interno della ditta Kastamonu Italia (ex-Falco) di Pomposa. Sono quelle adottate...

Chiama i carabinieri ma viene arrestato

Chiama i carabinieri ma viene arrestato

Chiama i carabinieri per sedare una lite familiare ma viene arrestato. E’ successo ieri a Comacchio, nel pomeriggio, quando un 48enne ha chiesto l’intervento dei militari del N.O.R.M. che, una volta risolta la questione domestica, hanno notato l’uomo nervoso. E’ così scattata la perquisizione domiciliare che ha permesso ai carabinieri di trovare quasi due etti di droga divisa in dosi pronte per la vendita, una pianta di “marijuana” in un vaso...

di · 16/07/2018 17:44 · Area 4 [Il Delta], Cronaca, Provincia
Agricoltura: ondata di maltempo, danni ingenti alle colture

Agricoltura: ondata di maltempo, danni ingenti alle colture

Le più colpite sono pomodoro, zucca, mais e soia. Una forte grandinata accompagnata da un vento fortissimo ha provocato questa mattina danni ingenti alle colture nella zona di Mesola. Un fenomeno come sempre improvviso, che ha colpito a “macchia di leopardo” e non ha lasciato scampo, in particolare, ai pomodori precoci già pronti per la raccolta. “Davvero un brutto risveglio per gli agricoltori delle zone di Mesola – spiega Sergio Vassalli, coordinatore di Agia...

di · 16/07/2018 15:47 · Area 4 [Il Delta], Cronaca, Provincia
Lotta al ‘falso’ in spiaggia: un altro sequestro

Lotta al ‘falso’ in spiaggia: un altro sequestro

75 abiti da mare, 190 borse, 130 foulard, tutti falsi. E’ quanto ha sequestrato agli abusivi, questa mattina alle 10.30, la Polizia Municipale di Comacchio tra gli stabilimenti balneari “Sol Levante” e “Onda Blu” a lido Estensi. Prada, Gucci, Fendi e altri i marchi contraffatti, oltre a merce priva di certificazione europea. Sempre a lido Estensi ma ieri pomeriggio, invece, i Carabinieri del N.O.R.M. di Comacchio hanno arrestato, e portato nel carcere di via...

di · 14/07/2018 15:01 · Area 4 [Il Delta], Provincia
Superstrada ‘colabrodo’: i sindaci scrivono al Prefetto – VIDEO

Superstrada ‘colabrodo’: i sindaci scrivono al Prefetto – VIDEO

Una situazione insostenibile. E’ l’allarme lanciato questa mattina dai sindaci di Ostellato e di Comacchio sull’attuale chiusura parziale della superstrada e l’incidenza pesante che il traffico sta avendo sulla viabilità secondaria e le strade provinciali.     Una lettera al Prefetto di Ferrara e il coinvolgimento delle associazioni rappresentative dei lavoratori e dei diversi settori dell’economia del territorio. E’ l’impegno...

di · 11/07/2018 18:01 · Area 4 [Il Delta], Attualità, Provincia
False griffe, blitz della GdF a Comacchio

False griffe, blitz della GdF a Comacchio

Producevano capi di abbigliamento falsi delle migliori marche, accuratamente imbustati e nascosti nei tombini davanti al laboratorio per evitare sequestri. Le Fiamme Gialle di Comacchio hanno scovato in una casa di Lido di Spina il laboratorio falsario: mossi dal sequestro di alcune etichette a una persona con precedenti penali per questi reati, si sono trovate di fronte a un centro di produzione, stoccaggio e distribuzione di merce contraffatta: sequestrati circa 4.500 prodotti...

di · 11/07/2018 16:09 · Area 4 [Il Delta], Cronaca, Provincia
Carabiniere ucciso 31 anni fa, corpo sarà riesumato

Carabiniere ucciso 31 anni fa, corpo sarà riesumato

Verrà riesumato il 25 luglio e portato all’istituto di medicina legale di Pavia il corpo di Pier Paolo Minguzzi, il 21enne di Alfonsine (Ravenna), studente universitario, famiglia di imprenditori e carabiniere di leva alla caserma di Mesola sequestrato il 21 aprile 1987 mentre rincasava e probabilmente ucciso quasi subito dai rapitori. In mattinata in Procura l’incarico per stabilire la causa della morte del ragazzo, e analizzare eventuali profili di Dna sui...

di · 11/07/2018 13:49 · Area 4 [Il Delta], Cronaca, Provincia

 
211 queries in 1,679 seconds.