Area 4 [Il Delta]

Daini e caprioli vaganti ai lidi

Daini e caprioli vaganti ai lidi

Daini e caprioli vaganti nelle zone tra i Lidi di Volano e Spina e Campotto, nell’Argentano, e lungo il fiume Reno, sono stati segnalati dai cittadini a Provincia ed ente di gestione per i parchi e la biodiversità – Delta del Po. Segnalazioni principalmente dovute al problema dell’attraversamento degli animali sulle strade Acciaioli (Comacchio), Cardinala (Argenta), Diamantina (Ferrara) e provinciali in prossimità del fiume Reno nei comuni di Poggio Renatico e Sant’Agostino. La...

di · 04/05/2015 12:13 · Area 4 [Il Delta], Attualità, Provincia
Nuovo polo tecnico a Comacchio – INTERVISTA

Nuovo polo tecnico a Comacchio – INTERVISTA

A lido degli Estensi dove c’è una importante novità in materia di formazione. L’istituto Remo Brindisi sarà scuola capofila nell’ambito del progetto di realizzazione di un polo tecnico professionale che punta a dare risposte alle richieste che arrivano dal mondo del lavoro. In particolare ci sarà una formazione specifica in materia di pesca e nautica, settori vitali per il nostro litorale. Sentiamo allora i dettagli di questa novità dalla voce del dirigente...

di · 03/05/2015 16:11 · Area 4 [Il Delta], Cronaca, Provincia
Punto di Primo Intervento Comacchio, M5S: “Apertura estiva a rischio”

Punto di Primo Intervento Comacchio, M5S: “Apertura estiva a rischio”

Interrogazione del M5S sulla riduzione, prevista in un documento ufficiale dell’Asl di Ferrarra, del periodo di apertura del Punto di Primo Intervento. La consigliera Sensoli: “Bonaccini dice che nessun ospedale verrà chiuso e poi si tagliano i servizi fondamentali. Se c’è stato un errore nella stesura dell’atto da parte dei dirigenti sarebbe opportuno prendere dei provvedimenti. La Regione prenda una posizione ufficiale sul pasticcio fatto sul Punto di Primo...

di · 30/04/2015 0:24 · Area 4 [Il Delta], Politica, Provincia
Marco Fabbri

A Comacchio il turismo culturale allunga la stagione estiva – INTERVISTA

Alla vigilia dell’avvio della stagione turistica estiva, è lo stesso sindaco Marco Fabbri, che, intervistato sulle novità che il territorio di Comacchio riserva per l’estate 2015, racconta i molti progetti messi in cantiere per allungare la stagione del turismo. Regina del turismo balneare dell’alto adriatico, Comacchio con i suoi Lidi vanta da sempre il primato della costa più gettonata dai turisti tedeschi, che amano il confort dei campeggi offerti dai Lidi comacchiesi,...

Avvicinarsi alla natura per curare il proprio corpo

Avvicinarsi alla natura per curare il proprio corpo

E’ il Bosco Officinale, in via Comunale per Goro 3/a a Mesola, che nasce per dare un’alternativa a chi desidera prendersi cura del proprio corpo, con prodotti a base di erbe aromatiche e officinali, coltivate e raccolte naturalmente in una terra che da sempre da i suoi migliori frutti: Il Parco Naturale del Delta del Po. Ai margini del Gran Bosco della Mesola, il Bosco Officinale coltiva con passione menta, camomilla, erigero e altre piante, da sempre, utilizzate...

di · 29/04/2015 11:05 · Area 4 [Il Delta], Attualità
Tragedia Massenzatica: archiviazione per sei indagati

Tragedia Massenzatica: archiviazione per sei indagati

Archiviata l’indagine sull’incidente mortale dell’anno scorso a Massenzatica, quando persero la vita 4 persone. I sei indagati sono stati prosciolti: tra loro c’era anche l’ex presidente della Provincia, Marcella Zappaterra. Inchiesta archiviata per la tragedia di Massenzatica. A spiegarlo il giudice per le indagini preliminari, Piera Tassoni, in giornata ha sciolto la riserva e ha disposto l’archiviazione dell’indagine. Il fatto...

di · 28/04/2015 19:29 · Area 4 [Il Delta], Attualità, Provincia
Violenza sessuale: 17enne denuncia abusi fuori da discoteca

Violenza sessuale: 17enne denuncia abusi fuori da discoteca

I carabinieri di Comacchio hanno avviato indagini dopo la denuncia di una 17enne che ha riferito di aver subito abusi sessuali da un giovane di origini straniere conosciuto in discoteca, sui Lidi ferraresi, e con il quale era salita in auto. Secondo il suo racconto, l’uomo si sarebbe diretto verso il retrospiaggia di Lido Spina, buio e isolato vista anche la stagione, e qui avrebbe preteso quello che lei non voleva. Per la ragazza non sarebbe stato possibile scappare...

di · 27/04/2015 16:20 · Area 4 [Il Delta], Attualità, Provincia

 
205 queries in 1,778 seconds.