Cronaca

Allarme siccità, se ne parla alla “Festa del grano”

Allarme siccità, se ne parla alla “Festa del grano”

Allarme siccità nelle campagne ferraresi. Il caldo e la mancanza di acqua hanno colpito soprattutto la produzione di mais e di soja. Questo è quanto emerso oggi durante la presentazione della Festa del grano di Gualdo.  Un inverno poco piovoso e un estate, soprattutto il mese di giugno, con temperature calde fuori dalla norma. Una serie di cause che rischiano di mettere in ginocchio un intero settore. Finora ad avere la peggio mais e soja, mentre il grano sta reggendo....

di · 12/07/2012 19:24 · Cronaca
Poste a Ferrara, chiudono 16 sportelli

Poste a Ferrara, chiudono 16 sportelli

Sta provocando una vera e propria levata di scudi la decisione di poste italiane di chiudere oltre mille sportelli in tutta Italia. Il taglio riguarderebbe , in totale, 1138 sportelli a livello nazionale, 134 in Emilia Romagna, 16 in provincia di Ferrara. Per poste italiane, si tratta di un’operazione di razionalizzazione, ma per i cittadini dei centri in cui gli uffici di poste italiane verrebbero chiusi, si tratterà della privazione di un servizio essenziale. È la tesi...

di · 12/07/2012 19:19 · Cronaca
Un calcio al terremoto, in campo i big della serie A

Un calcio al terremoto, in campo i big della serie A

Tutto esaurito ieri sera nello stadio di San Martino Spino di Mirandola,  sul confine tra le provincie di Modena a Ferrara. In campo, sono scesi i campioni della serie A che hanno sfidato in una partita di calcio, la squadra composta da amministratori locali, medici, operatori socio-sanitari e uomini delle forse dell’ordine. Obbiettivo: dare un calcio al terremoto e raccogliere fondi per la ricostruzione. [flv]http://telestense-view.4me.it/api/xcontents/resources/delivery/getPlayListDescriptor?clientId=telestense&xpublisherId=6969a3d5-9a0f-4f81-8689-a30ff9bbbfc9&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

di · 11/07/2012 18:35 · Cronaca
In attesa della cittadella della salute

In attesa della cittadella della salute

Con il trasloco a Cona dell’ospedale l’anello, come viene chiamata la parte più storica del vecchio Sant’Anna, verrà trasformata in una cittadella della salute. Un progetto che vedrà la compresenza dei servizi socio-sanitari dell’ospedale, dell’azienda Usl e del Comune di Ferrara. Al momento sono diverse le attività ambulatoriali rimaste in città: la radioterapia oncologica, la medicina nucleare, la Diabetologia, il servizio Dialisi, la centrale operativa...

di · 11/07/2012 18:34 · Cronaca
Tar – Vongole di Goro

Tar – Vongole di Goro

Nessuna irregolarità nell’assegnazione dei lavori in corso nella Sacca di Goro. A sostenerlo è il Tar che ha rigettato la richiesta di sospensiva, dopo il ricorso presentato da una ditta di Porto Viro che era arrivata seconda nella graduatoria stilata in seguito ad un bando di gara emesso dalla Provincia. I giudici amministrativi di Bologna hanno ritenuto, dunque, che la ripartizione del punteggio appaia conferme alle previsioni dello stesso bando. Potrà così continuare...

di · 11/07/2012 16:31 · Cronaca
Viabilità che cambia: aperta la rotonda di San Giorgio

Viabilità che cambia: aperta la rotonda di San Giorgio

Uno degli incroci più caotici di Ferrara da poche ore è stato sostituto da una rotonda. Aperta a metà pomeriggio la viabilità nella rotatoria di san Giorgio. Chiuso l’ultimo tratto della via Ravenna fino al semaforo, che non è più in funzione. Chiusa anche via Ferrariola, la via adiacente la basilica di san Giorgio. Al suo posto verrà creato un parco. In concomitanza, è iniziata l’asfaltatura di via Comacchio fino alla rotonda di via Caldirolo. Istituito il senso...

di · 10/07/2012 18:35 · Cronaca
Sisma e siccità: i danni in agricoltura

Sisma e siccità: i danni in agricoltura

C’è chi ha visto andare in fumo in pochi secondi i suoi fabbricati e l’investimento a pannelli fotovoltaici per il quale continua a pagare il mutuo e chi non sa ancora dove mettere i suoi animali che,  prima del sisma, erano ricoverati in due grandi magazzini, ora inagibili. Ma c’è chi non ha più la casa e nemmeno i fabbricati dove teneva gli attrezzi e i prodotti  indispensabili per continuare la sua attività. La situazione delle aziende agricole nell’alto...

di · 10/07/2012 18:23 · Cronaca

 
140 queries in 1,315 seconds.