Economia

Vendita forni irregolari, alimenti non tracciati e troppe persone: titolare negozio denunciato

Vendita forni irregolari, alimenti non tracciati e troppe persone: titolare negozio denunciato

Tante le irregolarità riscontrate ieri dai carabinieri in un esercizio commerciale gestito da uno straniero, poi denunciato, a Portomaggiore. Secondo i militari, il titolare di 45 anni avrebbero messo in vendita forni elettrici con un marchio CE contraffatto. Durante lo stesso controllo, i carabinieri hanno trovato prodotti alimentari surgelati privi di tracciabilità e senza etichetta come pesce surgelato, zampetti di maiale e di capra. Per lui è scattata la sanzione amministrativa...

Consulta economia e lavoro Ferrara per rilancio territorio dopo emergenza coronavirus

Consulta economia e lavoro Ferrara per rilancio territorio dopo emergenza coronavirus

“Il Covid-19 ha svuotato le nostre città, riducendo le libertà e ci ha chiuso in casa facendoci convivere con la paura. Come se non bastasse, ci si è messo pure il terremoto martedì mattina con la scossa di 2.9 a Mirabello, facendoci tornare in mente i ricordi dell’emergenza del 2012”. Con queste parole la presidente della Provincia, Barbara Paron, ha aperto la Consulta provinciale dell’economia e lavoro, riunita in videoconferenza. Quali risposte e come darle...

di · 02/04/2020 16:43 · Coronavirus, Economia, Salute
Lavori Porto Garibaldi, Fabbri (Pd): “Mettere in sicurezza il porto”

Lavori Porto Garibaldi, Fabbri (Pd): “Mettere in sicurezza il porto”

I lavori nell’area portuale di Porto Garibaldi (Ferrara) finiscono al centro di un’interrogazione di Marco Fabbri (Pd). La questione nasce dal fatto che, a partire dal 2013, si è verificato “un progressivo aggravarsi delle condizioni legate al moto ondoso, che hanno provocato anche alcuni episodi di fuoriuscita dell’acqua” e la Provincia di Ferrara, al tempo ente gestore del progetto Idrovia Ferrarese, tra il 2014 e il 2015, ha realizzato...

di · 31/03/2020 13:04 · Attualità, Economia, Politica, Provincia
Prefettura e Cciaa: “Le banche assicurino liquidità alle imprese ferraresi colpite da emergenza”

Prefettura e Cciaa: “Le banche assicurino liquidità alle imprese ferraresi colpite da emergenza”

Le Banche assicurino l’efficiente e rapido utilizzo delle misure di supporto alla liquidità delle imprese ferraresi danneggiate dall’emergenza legata al Covid-19 adottate dal Governo con il Decreto Legge 18/2020”. Questa la raccomandazione, a firma congiunta, del Prefetto, Michele Campanaro, e del Presidente della Camera di commercio, Paolo Govoni, inviata stamane a tutti gli Istituti di credito operanti nella provincia di Ferrara. Con le misure adottate dal Governo...

di · 30/03/2020 14:32 · Coronavirus, Economia
CNA Ferrara: “Dopo-emergenza va costruito subito”. Le proposte degli imprenditori

CNA Ferrara: “Dopo-emergenza va costruito subito”. Le proposte degli imprenditori

“Se vogliamo che, al termine di questa emergenza, le imprese del nostro territorio possano riprendersi, non abbiamo un minuto da perdere”. “Il “dopo” va progettato subito, e servono subito comportamenti coerenti. Istituzioni, sistema del credito, associazioni imprenditoriali devono mettere a punto un piano d’azione che permetta alle aziende di superare l’emergenza, avendo ancora la capacità di rialzarsi e ricominciare”. E’ questo il messaggio...

di · 29/03/2020 12:40 · Attualità, Coronavirus, Economia
Covid-19, presidente Regione E-R: “Restrizioni ancora per qualche tempo”

Covid-19, presidente Regione E-R: “Restrizioni ancora per qualche tempo”

“Le restrizioni serviranno ancora per qualche tempo e adesso che si intravede una luce in fondo al tunnel, guai ad abbassare la guardia”. Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, parlando della situazione a Sky Tg24. “Le cose – ha detto – cominciano a dare segnali positivi, al picco ancora non ci si è. Nella nostra regione negli ultimi tre giorni abbiamo superato i 5.500 tamponi al giorno e ora faremo i test...

Covid-19, Conte: “4,3 mld a Comuni e 400 mln per la spesa”. Fabbri e Fornasini insoddisfatti

Covid-19, Conte: “4,3 mld a Comuni e 400 mln per la spesa”. Fabbri e Fornasini insoddisfatti

Nuovo dpcm che dispone 4,3 miliardi di euro a valere, in anticipo, sul fondo di solidarietà dei comuni italiani e un’ordinanza della protezione civile con cui si aggiungono a questo fondo 400 milioni di euro, un ulteriore anticipo ai comuni col vincolo di destinarlo alle persone che non hanno i soldi per fare la spesa (da qui dovrebbero nascere buoni spesa ed erogazioni di generi alimentari). Ad annunciare queste nuove misure, il presidente del Consiglio, Giuseppe...

di · 29/03/2020 10:23 · Economia

 
153 queries in 1,284 seconds.