Lettere

Palio all’ippodromo: M5S Ferrara fa chiarezza

Palio all’ippodromo: M5S Ferrara fa chiarezza

Riceviamo da Claudio Fochi, M5S Ferrara, e pubblichiamo: Poiché nei giorni scorsi sulla stampa locale si è parlato – per l’ennesima volta e a sproposito – dello spostamento del Palio Estense da Piazza Ariostea all’Ippodromo, tirando in ballo (così hanno creduto erroneamente molti cittadini) il M5S di Ferrara, che non c’entrava nulla, è venuto il momento, proprio da parte del M5S della città estense, di fare chiarezza. La proposta era stata sollevata, o per...

di · 27/06/2017 17:17 · Attualità, Lettere, Politica
Morghen (M5S) scrive al Ministro dell’Economia Padoan

Morghen (M5S) scrive al Ministro dell’Economia Padoan

Riceviamo e pubbliciamo: Lettera aperta al Ministro dell’Economia Padoan e alla Commissione Finanze di Camera e Senato. Di Ilaria Morghen, consigliere Movimento 5 Stelle Ferrara Gentile Direttore, mi permetto di intervenire nel dibattito che si sussegue sulle pagine del suo quotidiano in merito alla crisi bancaria locale e non, e i suoi devastanti effetti sullo stato di sofferenza economica della Nazione, in relazione al fatto che gli effetti di quest’ultima a Ferrara...

di · 14/01/2017 18:10 · Economia, Lettere
L’Arcivescovo di Ferrara, mons. Negri, scrive al premier Renzi – La LETTERA

L’Arcivescovo di Ferrara, mons. Negri, scrive al premier Renzi – La LETTERA

L’Arcivescovo di Ferrara-Comacchio, monsignor Luigi Negri, ha scritto una lettera al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, esprimendo la sua preoccupazione per quanto riguarda la situazione, definita “gravissima” da mons. Negri, in cui verserebbero le scuole paritarie cattoliche. Una decina di parrocchie ferraresi, a cui fanno capo scuole paritarie, dovranno pagare 100mila euro per gli arretrati dell’Ici risalenti al 2010: questa è la somma richiesta...

di · 19/05/2016 18:15 · Attualità, Lettere
“Criminalità in aumento al Gad”

“Criminalità in aumento al Gad”

Riceviamo e pubblichiamo, la lettera scritta da Massimo Morini, presidente Ass.ne Comitato Zona Stadio, sulla situazione al Gad di Ferrara: A seguito dei recenti avvenimenti nel nostro Quartiere Gad, ultimo la maxi rissa in P.le Castellina dell’altra sera, siamo purtroppo a rilevare che questi fatti sono in continuo aumento, quasi a rasentare la quotidianità. Purtroppo anche le recenti notizie sulle difficoltà delle FF.OO ad arginare questa criminalità dilagante, lasciano...

di · 20/04/2016 17:01 · Lettere
Conservatorio Ferrara, i saluti dell’ex presidente Tufanelli

Conservatorio Ferrara, i saluti dell’ex presidente Tufanelli

Riceviamo e pubblichiamo: Preg.mo/ma, a  conclusione del mio mandato di Presidente del Conservatorio Musicale “G.Frescobaldi” di Ferrara desidero esprimere il mio più vivo ringraziamento per la preziosa ed importante collaborazione offertami in questi sei anni dedicati ad un compito delicato ed impegnativo che mi ha arricchito in conoscenza ed in rapporti umani. E’ stato un compito gravoso, ma che mi ha permesso di vivere da vicino la realtà di eccellenti...

di · 30/03/2016 18:31 · Lettere
Carife, Bankitalia risponde ai sindaci: “Un decennio di scelte sbagliate”

Carife, Bankitalia risponde ai sindaci: “Un decennio di scelte sbagliate”

“La situazione della Cassa di risparmio di Ferrara è stata pregiudicata da scelte strategiche sbagliate poste in essere nello scorso decennio dagli organi della banca e da operazioni di credito che hanno generato perdite rilevanti”. E’ questo il giudizio della Banca d’Italia sul dissesto della banca di Ferrara e sulle ragioni per cui si è reso necessario procedere al suo salvataggio. Un giudizio messo nero su bianco nella lettera con cui la segreteria particolare...

di · 13/01/2016 18:03 · Attualità, Economia, Lettere
“Le piccole banche non sono a rischio”. Roncarati sostiene la solidità di Caricento

“Le piccole banche non sono a rischio”. Roncarati sostiene la solidità di Caricento

      Lettera aperta Presidente. La polemica innescata dal Decreto 183 relativo alle quattro banche “salvate” dall’intervento governativo non accenna a spegnersi. I sottoscrittori di obbligazioni subordinate, ma anche gli azionisti che hanno visto azzerato il valore dei loro titoli – in particolare quelli di Carife, che avevano assaporato la possibilità di essere destinatari di una soluzione meno penalizzante – sono sul piede di...

di · 30/12/2015 18:00 · Attualità, Economia, Lettere

 
141 queries in 1,415 seconds.