Le Rubriche: 1 Minuto DiVino

Ai cinesi il vino piace, purchè il tappo sia di sughero

Ai cinesi il vino piace, purchè il tappo sia di sughero

(Ansa) Il tappo di sughero è la chiusura preferita dai consumatori wine-lovers cinesi ed è sempre associata al vino di alta qualità. Secondo i risultati di una recente ricerca condotta in Cina su un campione di 2001 persone tra i 18 e i 64 anni che risiedono a Pechino, Shangai, Guangzhou e Chengdu, l’84% degli intervistati sostiene di preferire vini tappati con tappi di sughero al momento dell’acquisto, e l’85% degli intervistati ritiene che i vini chiusi...

di · 05/07/2014 9:01 · Le Rubriche: 1 Minuto DiVino
CruStorico, un tesoro in fondo al lago

CruStorico, un tesoro in fondo al lago

  Uno dei più bei laghi italiani utilizzato come cantina, per conservare a pressione e temperatura costante 3500 bottiglie di vino a quaranta metri di profondità. La notizia è riferita da Repubblica Milano: l’idea è venuta tre anni fa ad Alex Berlinghieri, titolare dell’azienda vitivinicola Agricola Vallecamonica di Artogne, in provincia di Brescia. Con questa procedura, che prevede l’immersione nel lago d’Iseo delle bottiglie per 24 mesi,...

di · 03/07/2014 6:00 · Le Rubriche: 1 Minuto DiVino
Sere d’estate alla Rocca di Dozza, è di scena l’Albana

Sere d’estate alla Rocca di Dozza, è di scena l’Albana

Proseguono le degustazioni sotto le stelle dell’Enoteca di Dozza nell’ambito della rassegna “Sere d’estate fresche di vino”: martedì 1 luglio, a partire dalle 20.30, si potranno conoscere e degustare diverse etichette diAlbana nella splendida corte interna della Rocca di Dozza con i consigli deisommelier AIS Romagna e di Maurizio Manzoni, responsabile della Mostra Permanente dell’Enoteca. L’Albana può essere amabile, dolce, addirittura vellutato nella versione...

di · 01/07/2014 10:00 · Le Rubriche: 1 Minuto DiVino
Dal produttore al consumatore: sempre più italiani comprano il vino in cantina

Dal produttore al consumatore: sempre più italiani comprano il vino in cantina

Sette italiani su dieci (71 per cento) hanno acquistato almeno una volta il vino direttamente dal produttore per una spesa complessiva stimata in circa 1,5 miliardi di euro nel 2013. E’ quanto emerge da un sondaggio on line condotto dal sito www.coldiretti.it. Insieme all’aumento record delle esportazioni di vino Made in Italy del 7 per cento, la vendita diretta ha contribuito a salvare il bilancio di molte aziende vitivinicole e – sottolinea la Coldiretti –...

di · 26/06/2014 6:00 · Le Rubriche: 1 Minuto DiVino
Torna a Breganze la Vespaiolona

Torna a Breganze la Vespaiolona

Il 27 giugno torna a Breganze (VI) la Vespaiolona, una notte intera dedicata alla degustaizone dei vini vicentini, e in particolare al Vespaiolo, fiore all’occhiello della pedemontana vicentina. Ques’anno saranno undici le cantine breganzesi aperte fino a notte inoltrata, per trascorrere una serata in allegria, degustando le eccellenze enologiche del territorio, in abbinamento a tante specialità gastronomiche, in una cornice di musica e spettacoli. Si potranno visitare...

di · 25/06/2014 7:00 · Le Rubriche: 1 Minuto DiVino
I Paesaggi del vino di Langhe e Monferrato sono patrimonio dell’Umanità

I Paesaggi del vino di Langhe e Monferrato sono patrimonio dell’Umanità

I paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, in Piemonte, sono patrimonio mondiale dell’umanità. La decisione è stata presa dal comitato dell’Unesco riunito a Doha, nel Qatar: l’Unesco è la organizzazione dell’Onu che si occupa di promuovere la cultura, l’istruzione, la scienza e la conservazione del patrimonio culturale dell’umanità.Per questo stila la lista dei siti Patrimonio dell’Umanità. L’area della Langhe...

di · 23/06/2014 6:00 · Le Rubriche: 1 Minuto DiVino
Grande richiesta di Prosecco, il consorzio mette sul mercato le riserve 2013

Grande richiesta di Prosecco, il consorzio mette sul mercato le riserve 2013

Le vendite di Prosecco crescono, e quindi il Consorzio di tutela del prezioso vino ha deciso di ‘intaccare’ le riserve messe prudenzialmente da parte nel 2013. Il Consorzio di tutela Prosecco Doc ha avanzato quindi la richiesta ufficiale di destoccaggio alle Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia, sulla scorta della decisione, assunta lo scorso 12 giugno dal cda, che ha deliberato lo svincolo di oltre 100.000 ettolitri di vino. La quota, pari al 5,1% della produzione...

di · 20/06/2014 7:00 · Le Rubriche: 1 Minuto DiVino

 
124 queries in 0,910 seconds.