“Negozio della droga” scoperto in un edificio abbandonato a Cento

Pusher arrestato dalla Guardia di Finanza in quello che è diventato un punto di riferimento per gli assuntori di cocaina e hashish a Cento.

Ieri pomeriggio le Fiamme Gialle hanno colto in fragranza di reato, in via del Curato, giovane di 27 anni di origine marocchina senza fissa dimora e senza permesso di soggiorno mentre stava cedendo una dose di cocaina ad un altro extracomunitario.

Definito dai finanzieri un “negozio” di droga aperto di notte, l’uomo era in una struttura abbandonata.

Il 27enne è stato condannato a 1 anno e 4 mesi di reclusione con sospensione, però, della pena.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,508 seconds.