CNA: tutto pronto per la sfilata ai Trepponti

“Non potrà che essere una serata speciale in una location speciale come i Trepponti di Comacchio” spiega Giordano Conti, Presidente di Cna Area Delta, e da sempre il patron della serata “Moda Danza e Acconciatura” che domenica 14 luglio arriverà alla 21esima edizione. “Sarà una grande festa – spiega – in cui si esibiranno musicisti, danzatrici, cantanti e naturalmente modelle vestite, truccate e acconciate dalle aziende del territorio”.

“Non sarà una semplice sfilata di moda: sarà una serata di spettacolo a 360 gradi” aggiunge Elena Malanchini, Presidente di Cna Benessere e Sanità e regista della serata.

Oggi la serata “Moda Danza e Acconciatura”, organizzata da Anam (Accademia Nazionale Acconciatori Misti) e Cna Ferrara, è stata presentata in conferenza stampa presso il ristorante Bettolino di Foce. “Una serata bellissima, che valorizza ulteriormente un luogo simbolo di Comacchio e del nostro Delta come i Trepponti” ha detto il sindaco Marco Fabbri, presente alla conferenza stampa, che ha aggiunto: “Giordano Conti da molti anni collabora attivamente e in modo disinteressato alla valorizzazione del territorio”.

“Sono una sostenitrice della serata di Moda organizzata da Giordano Conti e Anam sin da quando le modelle sfilavano su una minuscola passerella in piazza a Porto Garibaldi” ha detto Marcella Zappaterra,, consigliera regionale Emilia Romagna. “E’ una bellissima serata, e anche un eccezionale momento di promozione delle professionalità che ruotano intorno ad Anam e appartengono al territorio.

Questa edizione della serata di Moda, come quella del 2018, vedono la collaborazione di Telethon (a cui andrà l’incasso della serata) e dell’associazione Soroptimist. Claudio Benvenuti, coordinatore provinciale del Telethon ha ricordato: “Per noi è un’occasione per ribadire che il nostro impegno nel raccogliere fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche dura tutto l’anno, e non si limita alla maratona televisiva di dicembre.”.

Per Soroptimist era presente la Presidente Provinciale Caterina Cornelio: “collaboriamo perché la serata incontra il nostro compito istituzionale di valorizzazione dell’iniziativa femminile in campo professionale, imprenditoriale e istituzionale”.

Ha spiegato Davide Bellotti, Presidente di Cna Ferrara: “Questa serata di moda riesce ad esprimere la bellezza, l’amore per il territorio, il valore del saper fare delle nostre aziende artigiane. E riesce a valorizzare tutte queste componenti concretizzandole in un evento bello ed elegante. Per questo si inserisce perfettamente nella strategia di Cna, che punta a valorizzare a fini turistici tutto ciò che è emozione e sentimento del territorio”.

La serata che prevede numerosissimi contributi artistici: oltre alla scuola di ballo di Louise Gard, è prevista la presenza di artisti reclutati dall’agente di spettacolo Gaetano Federici: la DJ Giulia Regain; la danzatrice Rania Drissi; il tenore Alessandro Ramin e il cantautore Colombiano Rodry-Go.

Sul versante abbigliamento, ecco le aziende partecipanti: Atelier il Sogno di Ferrara, Il Dado Abbigliamrnto Bombi di Comacchio; Anna Ma’ Astelier Fahion di Sassuolo; Maison Blanche di Lido Estensi; Lorella Chinaglia Formazione Moda e Sartoria a Ferrara e Rovigo; Storie di stile di Ravenna. Le acconciature delle mmodelle saranno curate da nove specialisti Anam.

La conduzione della serata sarà affidata a Vittoria Tomasi e Alessandro Bini.

La serata sarà dedicata a Mattia Tugnoli, “giovane, caro e conosciuto amico” scomparso prematuramente nel 2018 in un incidente.​

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,131 seconds.