Chiama i carabinieri ma viene arrestato

drogaChiama i carabinieri per sedare una lite familiare ma viene arrestato.

E’ successo ieri a Comacchio, nel pomeriggio, quando un 48enne ha chiesto l’intervento dei militari del N.O.R.M. che, una volta risolta la questione domestica, hanno notato l’uomo nervoso.

E’ così scattata la perquisizione domiciliare che ha permesso ai carabinieri di trovare quasi due etti di droga divisa in dosi pronte per la vendita, una pianta di “marijuana” in un vaso e quasi 420 semi.

L’uomo, con precedenti con la giustizia, è stato arrestato per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e portato nel carcere di Ferrara.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,112 seconds.