Comacchio, lo stupore del “Piccolo Principe” secondo Rossatti e Bandini – VIDEO

E’ ferrarese una delle voci che ha fatto storia dentro Radio Rai Tre. Ed dopo quasi dieci anni, era maggio 2007 quando diede la sua voce ai versi del sommo poeta nella manifestazione “Dante in Duomo”, Alberto Rossatti è tornato a Ferrara.

E’ ritornato per dar voce al personaggio al “Piccolo Principe” di Antoine De Saint-Exupéry. Dopo la sua ultima produzione, un audio libro dedicata al Piccolo Principe, per la casa editrice “Il Narratore”, Rossatti a Comacchio, nel suggestivo porticato del Bar Ragno, ha interpretato la storia del piccolo bambino che ha avuto il compito, arrivando come un marziano sul pianeta terra, di risvegliare negli adulti lo stupore per le cose che circondano ogni uomo.

 

 

Lo ha accompagnato la bravura artistica di Ellade Bandini che racconta come è nata questa idea artistica voluta da chi da anni dirige il gruppo jazz, “Il Gruppo dei Dieci”, Alessandro Mistri. Una sera, racconta il batterista, con lo stesso amico Mistri, dopo qualche Martini, a suon di note jazz infatti si sono promessi di fare uno spettacolo su un libro che tutti conoscono, che tutti hanno letto, ma che secondo Ellade Bandini gli uomini hanno capito meno delle donne. Uno spettacolo in cui alla voce di Rossatti, alle note di Ellade Bandini si sono aggiunte le bellissime immagini coreografiche di uno straordinario sand artist, artista che lavora con la sabbia, Massimo Ottoni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,159 seconds.