Commemorazione 25 Aprile a Copparo

Nel 74° anniversario della Liberazione, il Comune di Copparo, le Associazioni copparesi e la frazione di Ambrogio S. Apollinare invitano i cittadini alla cerimonia commemorativa del “25 Aprile”. Questo il programma: alle ore 9.00 la S. Messa nella Chiesa di Copparo, officiante Don Daniele Panzeri; seguirà la deposizione della Corona al Sacrario del Campanile, accompagnata dal “Silenzio” con tromba a cura di Piergiorgio Vanzini.

Il Corteo d’Onore proseguirà per la deposizione delle Corone alla Lapide Alda Costa presso la Casa della Salute, alle Lapidi dell’Atrio Comunale, alla Fontana Monumento ai Caduti; contestualmente in piazza della Libertà la Corale Oreste Marchesi si esibirà nei Canti della Resistenza. Il Discorso di Commemorazione a cura del Delegato ANPI e del Sindaco Nicola Rossi è previsto alle ore 11.30.

Ad Ambrogio, dalle ore 10.00 alle ex Scuole Elementari G. Rodari, in via Zappaterra, sarà possibile visitare la mostra “Quella Primavera del ’45”, giunta alla settima edizione; presso il Museo permanente, a cura dell’associazione A.d.A. Archeologi dell’Aria, sono esposte mostre fotografiche e modellistiche. Nel pomeriggio, dalle 15.20 presso la Cà Rossa la formazione e partenza del Corteo d’Onore, con sosta presso l’abitazione del bersagliere Dorato, il Saluto alle Lapidi dei Caduti e la S. Messa alle ex Scuole Elementari, officiante Don Piergiorgio Mancin.

Seguiranno i discorsi celebrativi delle Autorità presenti, il lancio di palloncini colorati e l’intervento Dott. Giovanni Raminelli sul tema “Giugno 1931: L’ammaraggio nelle acque del Po dell’idrovolante del trasvolatore Capitano Ugo Baistrocchi”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,520 seconds.