Concerto di Capodanno: sabato sera la “Gino Neri” su Telestense

Il Capodanno di Ferrara è stato inaugurato dall’ormai tradizionale appuntamento con il Concerto dell’Orchestra a plettro Gino Neri. Mercoledì 1° gennaio alle 16.00, il Teatro Comunale Abbado ha ospitato l’atteso evento, diretto dal Maestro Giorgio Fabbri. Un concerto che Telestense proporrà in prima serata sabato 4 gennaio a partire dalle 21.30.

Il concerto di Capodanno si è aperto con un brano di Gioacchino Rossini, compositore spesso presente nel repertorio. Quest’anno è stata la volta della Cenerentola, opera che mantiene in sé la forza evocatrice delle fiabe pur presentando elementi narrativi che si discostano molto dall’atmosfera magica e surreale del racconto di Charles Perrault. Nell’opera di Rossini il mito della giovane fanciulla ridotta in schiavitù dalla famiglia si trasforma in un dramma giocoso, musicalmente unico.

A seguire, tanti momenti di grande musica abbinati come sempre alla solidarità.

I proventi dei biglietti sono stati donati in beneficenza all’associazione Emergenza Zimbabwe – Progetto Diga, una associazione che da anni si impegna nel supporto alle prime necessità della popolazione zimbabwense consentendo un continuo miglioramento nella gestione della risorsa per eccellenza: l’acqua.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,440 seconds.