Aggredisce la compagna e un carabiniere: arrestato

Aggredisce la compagna durante una lite e un carabiniere intervenuto per sedare il diverbio.

Triste protagonista della vicenda, un copparese di 53 anni arrestato ieri sera per maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna ha riportato contusioni lievi mentre il militare, nel tentativo di interrompere la colluttazione violenta in atto, sarebbe stato preso a pugni e calci dall’arrestato, riportando contusioni al braccio destro guaribili in pochi giorni.

La vittima ha poi denunciato il compagno per maltrattamenti ripetuti subiti negli ultimi mesi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
139 queries in 1,314 seconds.