Da Copparo a Cortina in Vespa, 56 anni dopo

vespa club copparoAncora un appuntamento speciale a cui il Vespa Club di Copparo non ha voluto mancare. 56 anni dopo, la mitica due ruote è tornata protagonista in uno dei luoghi più belli e famosi d’Italia.

All’epoca, erano 1000 i vespisti, 600 stranieri rappresentanti da 13 paesi europei e 400 vespisti italiani giunti persino dalla Sicilia, ma anche da Copparo e dal Vespa Club.

Il 21 e 22 giugno 2019 erano invece un’ottantina le Vespe incorniciate tra i monti di un’incantevole Cortina sulle Dolomiti, e la pioggia non ha fermato i temerari che hanno voluto partecipare a tutti i costi. Questo è stato l’Eurovespa Cortina, 56 anni dopo.

Dal 28 al 30 giugno del 1963 i vespisti si radunarono qui: dopo più di mezzo secolo lo hanno fatto ancora, venerdì e sabato scorsi.

vespa club copparoL’Eurovespa era un evento annuale che per la decima edizione, il Presidente Vespa Club Europa, Renato Tassinari, aveva deciso di organizzare nella cornice delle Dolomiti. Infatti fino a quell’epoca l’Eurovespa si era svolto solo nelle maggiori città europee.

In quell’occasione vi presero parte in rappresentanza del Vespa Club Copparo, l’allora Presidente Gabriele Sampaoli e il vice Vincenzo Marchi. Vespa Club Copparo che non ha voluto mancare a questo appuntamento storico.

Requisito fondamentale per partecipare alla scorsa due giorni, possedere una Vespa pre 1963. Enrico Buzzoni ha vinto il premio come più elegante con il materiale orginale di 60 anni fa.

vespa club copparo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,086 seconds.