Sindaco Fabbri: “Due persone ricoverate a Cona negative al coronavirus”

Alan Fabbri

Alan Fabbri

Nessun caso né sospetto né accertato di coronavirus a Ferrara.

Arrivano rassicurazioni anche dal sindaco della città estense, Alan Fabbri, che dice: “Al momento posso confermare che le due persone ricoverate all’ospedale di Cona sono risultate negative al test del Coronavirus”.

Primo cittadino in collegamento costante con l’azienda USL estense e solidale con veneti e lombardi che stanno gestendo l’emergenza. Dalla Regione fanno sapere che l’Unità di Crisi dell’E-R è pronta a gestire eventuali criticità. “Continuiamo a tenere monitorata la situazione” aggiunge Fabbri.

“Confermo che al momento non abbiamo un focolaio in Emilia-Romagna o trasmissione del virus nel territorio regionale- spiega Sergio Venturi, assessore regionale alla Salute – stiamo infatti assistendo tre persone che hanno contratto il Coronavirus in Lombardia. E ribadisco che Il Servizio sanitario regionale è costantemente allertato per gestire al meglio la situazione, in contatto con le autorità nazionali e quelle delle altre Regioni. Vanno quindi seguite le indicazioni contenute nell’ultima ordinanza del ministro della Salute, che vede impegnato anche il nostro Servizio sanitario regionale, e il decalogo messo a punto in collaborazione con l’Istituto superiore di sanità che le persone sono chiamate a seguire, poche ma importanti regole di igiene e prevenzione”.

L’Ordine dei Medici di Ferrara sta diramando ai ferraresi alcune raccomandazioni a chi è da poco rientrato dal continente asiatico e a chi ha avuto contatti con pazienti riconosciuti malati. Ovvero, in caso di sintomatologia collegabile al Coronavirus (febbre e sintomi respiratori), non accedere direttamente alle strutture di Pronto Soccorso e neppure agli ambulatori dei medici di famiglia, ma di contattare il proprio medico di medicina generale o, in caso di emergenza, il 118.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 3,193 seconds.