Decreto Agosto in arrivo: in primo piano lavoro, fisco, scuola, sanità, consumi e rilancio – VIDEO

Atteso per la settimana prossima, il decreto “Agosto” sarebbe composto da 91 articoli, che riguardano principalmente lavoro, scuola, enti locali, fisco e rilancio dell’economia. Conterrà le misure legate allo scostamento di bilancio da 25 miliardi di euro, approvato il 29 luglio scorso dalla maggioranza assoluta, come richiesto, dei componenti delle due Camere, rispettivamente 170 sì, 4 contrari, 133 astenuti, al Senato; 326 voti a favore, un voto contrario e 222 astenuti alla camera dei deputati. Vediamone i contenuti in bozza, anticipati in questi giorni dallo stesso ministro dell’Economia.

Il governo ha trovato l’accordo sia sulla proroga della cassa integrazione, sia sul blocco dei licenziamenti. Il provvedimento approderà domani in Consiglio dei ministri. Il blocco dei licenziamenti resterà in vigore fino al completo utilizzo della cassa integrazione o degli sgravi contributivi. Il bonus consumi sarà riservato  alla ristorazione. Condizionato allo slittamento delle tasse di novembre per i lavoratori autonomi, isa e forfettari”, come ha spiegato Luigi Marattin, il “sì” di Italia Viva.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
137 queries in 2,048 seconds.