Allarme smog, stop a diesel euro 4 fino a lunedì

A seguito delle rilevazioni di Arpae che hanno evidenziato, per la città di Ferrara, il superamento continuativo, nei giorni scorsi, del valore limite giornaliero di PM10 nell’aria, da domani, venerdì 21 febbraio a lunedì 24 febbraio 2020 (prossimo giorno di controllo Arpae) incluso, saranno in vigore le misure emergenziali relative al Piano Aria integrato regionale e stabilite dall’ordinanza del Sindaco di Ferrara dell’1 ottobre 2019.

Pertanto nelle prossime quattro giornate, nella fascia oraria dalle 8,30 alle 18,30, alle limitazioni della circolazione già previste dal lunedì al venerdì, fino al 31 marzo 2020, nell’area del centro abitato di Ferrara (escluse le strade ‘corridoio’), per i veicoli più inquinanti, si aggiungeranno quelle per i veicoli DIESEL EURO 4. Previste anche ulteriori misure relative all’abbassamento del riscaldamento all’interno degli edifici e al divieto di combustione all’aperto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,886 seconds.