Domenica in visita al polo di Cona

Le prove  tecniche di apertura dell’ospedale di Cona iniziano domenica 29 aprile . Dalle nove alle 17 nella nuova struttura, che prevede l’inizio del trasloco dei primi reparti dal Sant’Anna di Corso Giovecca dall’otto di maggio, tutti i ferraresi curiosi di conoscere la nuova struttura potranno usufruire di alcune visite guidate effettuate da personale specializzato dell’azienda ospedaliera.

Per raggiungere il nuovo ospedale i cittadini potranno usufruire del mezzo privato, raggiungendo la struttura da via Palmirano, mentre gli altri potranno utilizzare i bus e le navette messe a disposizione gratuitamente dalla nuova azienda regionale dei trasporti, ex Atc, ll T-per  e dall’Avis di Ferrara che metterà a disposizione un automezzo da nove posti.
Il bus, lo ribadiamo, gratuito per chi vorrà recarsi nella sede del nuovo ospedale,  sarà il numero sei che nel display avrà come destinazione Cona.

Le navette invece, chiamate ‘open day’ in onore alla giornata di apertura dell’ospedale, ai cittadini ferraresi effettueranno corse gratuite dalla stazione ferroviaria di Ferrara, attraversando Cavour, Corso Giovecca , Villa Fulvia e la Città del Ragazzo, oltre a Cocomaro di Cona, dalle nove del mattino fino alle 16.

Per il rientro, cioè con partenza da Cona, le navette saranno a disposizione dalle 10 e 30 fino alle 17.30.
Una volta giunti nella nuova struttura i cittadini si dovranno recare nell’area accoglienza. Da lì infatti personale incaricato organizzerà dei gruppi di persone che effettueranno la visita del nuovo ospedale. Visite che prevedono la conoscenza di alcuni reparti di degenza, il complesso delle sale operatorie e una zona dei servizi: l’endoscopia.

In quella giornata all’interno del nosocomio saranno aperti anche il bar e l’edicola.

Per chi volesse ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet dell’azienda ospedaliera oppure inviare una mail all’indirizzo ufficio [email protected].

[flv image=”http://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/04/cona-300×119.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120426_01.flv[/flv]

Tags: ,

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
136 queries in 1,421 seconds.