Sequestri di droga a Santo Stefano: tre arresti nel ferrarese

Servizio straordinario da parte dei carabinieri del Comando Provinciale di Ferrara, il pomeriggio di Santo Stefano.

Obiettivo contrastare la produzione, il traffico e il commercio illegale di sostanze stupefacenti.

carabinieriPiù di due chili di droga pronta per la vendita. Due chili di marijuana essiccata, contenuta in diverse vaschette di plastica.

E’ quanto trovato dai militari il pomeriggio di Santo Stefano nell’abitazione di un uomo di 46 anni con precedenti con la giustizia a Buonacompra, nel centese.

Nel tardo pomeriggio è scattata la perquisizione domiciliare dove i carabinieri, oltre ai due chili di marijuana, hanno trovato anche sette piante e quasi mezzo etto di hashish, più una consistente quantità di foglie di marijuana contenute in barattoli di vetro ed immerse in alcol etilico.

Arrestato con l’accusa di “detenzione di stupefacente ai fini di spaccio”, l’uomo ora è agli arresti domiciliari. Dieci grammi di cocaina e quasi 1500 euro probabile provento dello spaccio di droga.

Ecco cosa avrebbero trovato, giovedì sera, i carabinieri nell’auto e nell’abitazione di Porto Garibaldi di un 30enne di origine albanese , poi arrestato per “detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente”. Ora ai domiciliari, l’uomo è in attesa dell’udienza disposta con il rito direttissimo.

Nella notte, a Codigoro, sempre i carabinieri hanno arrestato e poi rimesso in libertà, un uomo di 29 anni con precedenti con la giustizia per avere, con sè e a casa, 20 grammi di marijuana.

carabinieri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
141 queries in 1,394 seconds.