E’ nato il nuovo spazio Grisù all’interno dell’ex caserma dei vigili del fuoco

vigili fuoco

Oggi presso l’ex caserma dei Vigili del Fuoco di Ferrara di via Poledrelli è stato illustrato alla città – presenti tra gli altri i vicesindaco Massimo Maisto e l’assessora alla Rigenerazione urbana Roberta Fusari  – il Consorzio Factory Grisù, nuovo ente gestore assegnatario dello spazio, a seguito della gara indetta dal Comune di Ferrara, comodatario dell’immobile.

Il Consorzio eredita il progetto ideato nel 2012 dall’Associazione culturale Grisù, che ne ha fatto uno dei fiori all’occhiello della città, la cui gestione è terminata lo scorso febbraio.

poledrelliIl Consorzio è composto da 9 imprese già insediate nella struttura (Archliving, Dorotea, Studio Brini-Menis, MiDo, OBST, OURLab, Quantility, Tryeco 2.0, Unbeldì Design) che si impegnano a sviluppare il progetto con propri investimenti economici, gestionali e lavorativi. A breve verranno rese note le modalità per richiedere di entrare a far parte del Consorzio, insediando la propria impresa nell’ex caserma. Il Comune si riserverà attraverso un comitato tecnico di compiere un monitoraggio e avere l’ultima parola sulle nuove imprese entranti. Il Consorzio Factory Grisù è sostenuto attivamente da CNA e sta raccogliendo attraverso il progetto una serie di partnership e forniture che vanno da Acantho ad Assicoop.

Anche se è formato da imprese, l’attenzione al mondo culturale e sociale ferrarese resta una delle caratteristiche prioritarie della Factory: sarà infatti un luogo aperto alla città per ospitare sia iniziative promozionali delle imprese stesse, sia eventi pubblici organizzati da terzi in ambito culturale e sociale, per i quali sarà possibile fare richiesta fin da subito. Prossimi appuntamenti a partire da maggio saranno un Open day di presentazione e una serie di workshop tematici organizzati dalle imprese e aperti alla cittadinanza. Rimane naturalmente confermato l’appuntamento dell’Agrimercato di Grisù ogni mercoledì, ma per esigenze di produzione agricola nella stagione estiva, sarà aperto soltanto in orario mattutino. Il progetto ha infine un nuovo sito di riferimento per informazione su eventi e novità da via Poledrelli: www.factorygrisu.it oltre ad una nuova pagina Facebook (www.facebook.com/factorygrisu).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
141 queries in 1,644 seconds.