Emporio solidale “Il Mantello” bando a fine estate – INTERVISTA

il mantello agire socialeEntro fine estate uscirà il bando de Il Mantello, il progetto di Agire Sociale per aiutare persone e famiglie di Ferrara, Voghiera e Masi Torello, con problemi economici momentanei. Una progetto al quale possono partecipare anche le imprese del territorio, in un’ottica di responsabilità sociale.

Dai disoccupati ai lavoratori in mobilità o in cassa integrazione, o con contratti di solidarietà. Dalle persone licenziate per la chiusura dell’azienda o per la riduzione del personale, ai lavoratori autonomi che hanno cessato attività con un calo importante del reddito. Dai nuclei familiari con redditi da pensione modesti alle famiglie in cui vivono persone con handicap certificati e famiglie monogenitoriali.
E’ soprattutto a questa fascia di popolazione che si rivolge il Mantello, il progetto di Agire sociale, Comune di Ferrara e Centro Servizi alla Persona, rivolto a quei nuclei familiari con problemi economici che potranno accettare un aiuto senza sentirsi toccati nella dignità, perché potranno ricambiare con il proprio lavoro. Un progetto, il cui bando uscirà a fine estate, per evitare che queste persone da una situazione di impoverimento scivolino verso una povertà ed esclusione sociale.
Con la tessera è possibile avere la spesa gratuita. Ma si potranno ottenere altri punti con il lavoro di volontariato da svolgere nel supermercato che sarà aperto, ad ottobre, in Viale Porto Po a Ferrara
Un progetto che vede coinvolte anche le imprese con un ruolo di responsabilità sociale. Una ventina al momento quelle che hanno aderito ma spiegano gli organizzatori, il progetto è aperto a chiunque decide di inserirsi.






Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,144 seconds.