Ferrara: aree verdi delimitate sullo stile dei parchi di New York

Ferrara come New York per il distanziamento sociale nei parchi. L’idea è dell’amministrazione comunale che, come segnalato dal sindaco Alan Fabbri, prendere spunto dall’esempio del Domino Park della metropoli statunitense.

Il progetto consiste nel delimitare gli spazi nelle aree verdi per contentire a tutti di goderne al meglio, senza esporsi al rischio da contagio.

In parallelo a questo, l’obiettivo è anche quello di trasformare alcune zone verdi in palestre a cielo aperto, a disposizione delle associazioni sportive del territorio, stabilendo una procedura semplice e agile per consentire la pratica sportiva e motoria e per tutte le attività ludico-ricreative.

Vi saranno infine anche iniziative, con nuove esperienze di gioco e socialità, per i bambini.

“In questo modo” – dichiara il sindaco Fabbri – “sosteniamo anche il mondo sportivo ferrarese, nonché le associazioni e le organizzazioni del Terzo Settore, dando visibilità alla realizzazione di attività sportive, motorie o ludico-ricreative all’aperto, nelle aree verdi pubbliche comunali, senza ulteriori oneri a carico delle associazioni stesse”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
145 queries in 1,201 seconds.