Ferrara Fiere “Non solo fiere e congressi, ma aule didattiche e campus Unife” – INTERVISTA

Sarà un 2019 all’insegna dei grandi appuntamenti fieristici ferraresi, da Rem TECH al Ballons Festival, dal Salone del Restauro a Futurpera, che occuperanno alcuni week end fra settembre e novembre, alcune novità fieristiche e una conferma della nuova destinazione dei grandi padiglioni della Fiera, che da ottobre di sono aperti al polo delle biotecnologie dell’Università di Ferrara.

“Siamo pronti ad accogliere un altro segmento di Università, altri studenti e docenti, offrendo loro e i servizi, gli spazi e l’accoglienza di un grande centro come il nostro, appena restaurato e messo in sicurezza antisismica”, dice il presidente di Ferrara Fiere, Filippo Parisini, che, in occasione del Misen, primo grande evento fieristico ferrarese, conferma con orgoglio la nuova vocazione del Quartiere fieristico “Non solo fiere e congressi, ma aule didattiche e campus Unife”

Ci sono novità anche in questo ambito, dice Filippo Parisini, che invita il sindaco di Ferrara e il Rettore dell’Università a concordare l’ampliamento di un servizio, varato nell’ottobre 2018, che ha trasformato l’aspetto del quartiere fieristico, dandogli una vitalità quotidiana e che ha offerto a 2000 studenti Unife del polo delle biotecnologie. Nuovi spazi per la didattica e un campus all’aperto di grande respiro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
131 queries in 1,146 seconds.