“Ferrara sotto le stelle” domani al via

Ogni anno “Ferrara sotto le stelle” si presenta in estate carica di novità, quest’anno però non saranno novità solo musicali. Da domani saranno tanti i nomi del panorama musicale mondiale che arriveranno in città.

Partenza mercoledì sera con Paul Weller poi, a seguire, sabato sera toccherà ai Kasabian. Giovedì prossimo invece sul palco di “Ferrara sotto le stelle” si esibirà Bon Iver, fresco vincitore di due Grammy award.

Venerdì 27 luglio poi toccherà a Damien Rice ma c’è grande attesa per il concerto degli Afterhours, che devolveranno l’intero incasso a favore della ripartenza del teatro Comunale danneggiato dal sisma. Anche la Siae ha annunciato che non riceverà le spettanze e le devolverà in beneficenza.

Il terremoto infatti ha influito molto sulla 17esima edizione della rassegna musicale. Tutti questi concerti, invece di tenersi in piazza Castello, si terranno al motovelodromo.

Invece del cortile del Castello estense, la cantante Soap & Skin si esibirà  per “Ferrara sotto le stelle” al parco Massari. L’obiettivo è quello di riportare il prima possibile gli eventi e gli spettacoli in centro storico.

L’assessore ha annunciato che il Teatro comunale dovrebbe riaprire il 22 settembre.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=8a4c1288-7b59-40f6-9f80-50b35a3661eb&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,549 seconds.