Ferrara sotto le stelle, forse la nuova piazza

Il terremoto provoca anche questo, l’incertezza. L’incertezza che tocca anche manifestazioni musicali longeve come “Ferrara sotto le stelle” e gli eventi collaterali dei “Buskers”.

Da sempre spettacoli che si svolgono nel centro storico e nel sottomura di Ferrara, che quest’anno con il sisma di maggio potrebbero essere spostati in altri luoghi. Per ora trapelano poche indiscrezioni e si tratta solo di ipotesi.

Gli organizzatori di “Ferrara sotto le stelle”, insieme agli ingegneri e ai tecnici del Comune, in queste ore stanno eseguendo le verifiche in piazza Castello, dove dovrebbero tenersi i concerti. Qui infatti dovevano esibirsi già ieri gli “Afterhours”. Ma a causa delle ripetute scosse di terremoto dal 20 maggio a oggi, per motivi di sicurezza è stato deciso di rimandare lo spettacolo al 22 luglio.

All’inizio della settimana prossima gli organizzatori del festival diranno quale sarà il futuro dell’edizione 2012 di “Ferrara sotto le stelle”. Lo stesso problema sicurezza per le persone che assistono ai concerti vale anche per le manifestazioni collaterali dei Buskers, ovvero la Buskershouse e il Ferrara Music Park allestiti di solito a ridosso del sottomura di via Baluardi.

“E’ difficile prendere decisioni definitive con il terremoto in corso” dice l’assessore alla cultura Massimo Maisto. In attesa che si decida sul futuro di queste manifestazioni, l’assessore ha detto che in autunno il palazzo dei Diamanti ospiterà i quadri di Boldini, ora chiusi nel palazzo Massari, reso inagibile dalle scosse di terremoto.

La mostra ai Diamanti che omaggerà il regista ferrarese Michelangelo Antonioni è stata così spostata da ottobre alla primavera prossima, quando le sale del palazzo sarebbero state vuote. Per la primavera 2013 infatti non era prevista nessuna mostra.

[flv image=”http://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/06/20120616_04.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120616_04.flv[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
140 queries in 1,598 seconds.