FERRARA UNITED: Cabrini e Crea ceduti all’E-Go Siena

Il mercato si apre con due partenze

La società Ferrara United Handball Club rende note le prime operazioni di mercato in preparazione alla stagione sportiva 2020-2021.
Dopo una sola stagione si separano le strade fra il club e due giovani e talentuosi terzini: dopo Filippo Pasini, anche Ilya Crea e Giovanni Cabrini passano alla E-Go Siena del neo tecnico Branko Dumnic.
Per Ilya Crea, classe ‘2000 alla prima stagione in Serie A2 dopo gli anni di formazione e crescita presso la società Pallamano 85 diretta da coach Andrea Fabbri, un grande exploit: diciassette presenze per il giovane terzino e ben 40 reti (3.6/gara), con il grande impatto della gara d’esordio contro San Vito Marano chiusa con ben 11 reti.
Stagione di crescita anche per Giovanni Cabrini (‘2000) nonostante i tanti infortuni, fra cui quello grave che ne ha terminato anzitempo la stagione, sono state 27 (2.7/gara) le reti messe al servizio della squadra dall’ex Malo.
Ad entrambi, va un grande in bocca al lupo per il proseguo della stagione ed un ringraziamento per l’impegno messo in campo a difesa dei nostri colori.
.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
145 queries in 1,467 seconds.