Franceschini in Cina per la mostra su Boldini

boldiniIn Cina una mostra su Boldini. La rassegna – afferma il Ministro Franceschini – servirà a promuovere l’immagine, nel mondo, del nostro paese e della città di Ferrara”.

Verrà presentata, per la prima volta nella Repubblica Popolare Cinese, una mostra dedicata a Giovanni Boldini.
“L’iniziativa  – sottolinea il Ministro Dario Franceschini – rientra nel quadro delle iniziative promosse dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per diffondere l’arte, la cultura e l’immagine dell’Italia, nel mondo”.
La rassegna si terrà al China World Art Museum di Pechino e nasce dalla collaborazione tra lo stesso Museo, il Ministero italiano, la Fondazione Ferrara Arte e le Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara.
inaugurazione-pechinoLa mostra consentirà al pubblico cinese di ripercorrere l’intera parabola creativa dell’artista, dalle prove nella Firenze dei macchiaioli alla produzione successiva all’approdo nella Parigi degli impressionisti, fino alle icone della ritrattistica con cui si è imposto sulla scena internazionale.
Il fulcro dell’esposizione, curata da Barbara Guidi con la collaborazione di Maria Luisa Pacelli, è costituito dalle 36 opere provenienti dalle collezioni del Museo Giovanni Boldini di Ferrara, che permettono di documentare, in maniera esaustiva, la carriera dell’artista, evidenziando il ruolo di spicco del ferrarese nel rinnovamento della pittura italiana e internazionale.
La rassegna cinese che vanta la partecipazione di importanti istituzioni museali italiane, dalle gallerie fiorentine degli Uffizi e di Palazzo Pitti alla Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea di Roma, dalla Pinacoteca “Giuseppe De Nittis” di Barletta alla Galleria Nazionale di Parma e ai Musei Civici di Pavia, sarà l’occasione per valorizzare ulteriormente l’opera di Boldini, ben oltre i confini italiani.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
141 queries in 1,204 seconds.