Gad, i rinforzi da Bologna. I controlli

polizia-controlli-di-notte2

Nella serata di ieri, in zona “GAD”, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, con rinforzi provenienti da Bologna.

Quattro equipaggi del reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna Orientale ed una Squadra del reparto Mobile, diretti da un Funzionario della Questura collaborato dall’Ufficio Immigrazione, dalla Polizia Scientifica e dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale.

Nell’ambito di questi servizi sono state identificate 56 persone, di cui 21 di nazionalità straniera, effettuati 3 posti blocco e controllati 16 esercizi commerciali per la verifica del rispetto del Regolamento di Polizia Urbana inerente gli orari di esercizio e delle limitazioni imposte alla vendita per asporto di bevande alcoliche e di quelle di qualsiasi natura contenute in recipienti rigidi, oltrechè degli orari di funzionamento degli apparecchi per il gioco lecito con vincita in denaro.

E’ stato denunciato in stato di libertà, un cittadino nigeriano 22enne, fermato nel pomeriggio di ieri da personale delle Volanti, presso i giardini del grattacielo. Il giovane è risultato essere irregolare sul territorio nazionale, pertanto è stato accompagnato in Questura per più approfonditi accertamenti, dove si è scoperto che il permesso di soggiorno era scaduto da tempo.

One Comment

  1. Ma cacciateli a casa loro

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
144 queries in 1,024 seconds.