Grisù: mercatino agri. Ogni mercoledì “Campagna Amica” – VIDEO

08 agrimercato grisu

Un mercato a filiera corta per ridare vita ad uno degli spazi dell’ex caserma dei vigili del fuoco, che oggi è gestita dall’Associazione Grisù.

Grazie a Coldiretti il vecchio magazzino è stato recuperato e messo a norma e ospiterà ogni mercoledì un mercato degli agricoltori di Campagna Amica. Restituire un luogo alla città, perché possa ritrovare nuova vita ma anche nuovo senso sociale. Questi gli obiettivi del progetto che ha portato alla nascita dell’Agrimercato di Grisù. Un mercato a filiera corta degli Agricoltori di Campagna Amica di Coldiretti Ferrara, 9 in tutto le aziende che vi prenderanno parte, che ogni mercoledì mattina aprirà negli spazi dell’ex casemra dei vigili del fuoco in via Ortigara 11.

Da un lato il bisogno di Coldiretti di trovare un nuovo spazio per i l’agrimercato, dall’altro il bisogno del quartiere, che pur molto ampio e popoloso, manca di un mercato rionale. È nata così l’idea di affidare a Coldiretti lo spazio, gestito dall’Assocaizione Grisù, del magazzino dell’ex Caserma che ha portato alla realizzazione dell’Agrimercato di Grisù, un mercato contadino che recupera gli spazi cittadini, vicino alle persone del quartiere, dove ritrovare i sapori del nostro territorio ma anche dove fermarsi a parlare e assaggiare i prodotti. L’apertura il 24 giugno con un brindisi inaugurale, assaggi e degustazioni dei prodotti in vendita.

La collaborazione tra Coldiretti e Spazio Grisù è in linea con la politica dell’associazione che concede gli spazi a chi vi fosse interessato, chiedendo però che chi decide di intraprendere un’attività nell’ex caserma, si accolli la riqualificazione e la messa a norme delle aree utilizzate. E così è stato anche per l’ex magazzino che ospiterà il mercato, che è stato completamente rimesso a norma e reso agibile.

[flv image=”http://www.telestense.it/img-video/08 agrimercato grisu.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/08-agrimercato-grisu_20150622174826.mp4[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
139 queries in 1,570 seconds.