In arrivo la motovedetta nella sacca di Goro

Più controlli e una maggior presenza della Guardia Costiera contro la pesca illegale in mare e in particolare nella sacca di Goro e nei suoi dintorni.

Questo garantirà la nuova motovedetta assegnata al comando della guardia costiera di Goro.

Al centro anche del dibattito politica, ora a Goro sarà presente un’imbarcazione che tra l’altro, si rende fondamentale per le operazioni di ricerca e soccorso e la vigilanza estiva nell’ambito dell’operazione “mare sicuro”.

CP 713 motovedetta guardia costiera

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,233 seconds.