I giornalisti dei conflitti armati a Unife

Giovedì 17 maggio alle 10.20, presso l’Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza (corso Ercole I d’Este, 37), nell’ambito del Corso “Diritti umani e diritto internazionale umanitario nei conflitti armati”,  si terrà  la Tavola Rotonda dal titolo: “I giornalisti nei conflitti armati”.

Sono previsti gli interventi di: Gianandrea Gaiani , Direttore Analisi Difesa; Maria Gianniti, giornalista Rai appena rientrata dalla Siria; Clara Salpietro, giornalista anche embedded, autrice di numerosi reportage dai teatri operativi. Coordina il Col. Roberto Scirocco, Capo Ufficio Affari Giuridici del COA.

Il Corso in materia di  “Diritti umani e diritto umanitario nei conflitti armati”, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, organizzato in convenzione tra l’Università di Ferrara, il Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico e Amnesty International, prevede una durata di due settimane con la partecipazione di oltre sessanta frequentatori tra personale militare e civile dell’amministrazione della difesa, provenienti da ogni parte d’Italia, ai quali si aggiungono gli studenti dell’università e i volontari di Amnesty international.

L’iniziativa costituisce il primo risultato concreto dell’attività di collaborazione didattica tra l’aeronautica militare e l’università degli studi di Ferrara, le cui basi erano state poste nel giugno del 2010 con la firma della relativa convenzione,  rinnovata lo scorso aprile per il triennio 2012-2014, ma che era in realtà iniziata già nel febbraio del 2005 con l’organizzazione di un seminario di studi in materia di “diritto internazionale e difesa aerea nazionale” e successivamente proseguito con l’organizzazione di tre corsi sperimentali in materia di diritti umani e diritto internazionale umanitario nei conflitti armati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,580 seconds.